Al via gli aperitivi letterari “La giusta Piega”: primo appuntamento con Angela Iantosca

Il 4 marzo il Salone Franco & Cristiano Russo ospita la presentazione del libro "La scimmia sulla culla. Bambini in crisi di astinenza"
0
346
Angela Iantosca inaugura gli Aperitivi Letterari
Angela Iantosca inaugura gli Aperitivi Letterari

Venerdì 4 marzo la giornalista e scrittrice Angela Iantosca presenterà il suo ultimo libro “La scimmia sulla culla. Bambini in crisi di astinenza” edito Paoline.

Un aperitivo letterario che dà il via al ciclo “La giusta Pega“, una serie di appuntamenti ospitati presso il salone di bellezza franco e Cristiano Russo, a Via Frattina, 99, nel centro storico di Roma.

L’evento, organizzato da Barbara Molinario, esperta di eventi e direttore di Fashion News magazine, sarà moderato dalla giornalista Micaela Palmieri, noto volto del Tg1. Al termine della presentazione sarà offerto un aperitivo ai presenti e un cadeau alle signore.

Siamo davvero lieti di aprire questo ciclo di incontri con un libro così forte. Con coraggio e delicatezza, Angela Iantosca affronta un tema molto difficile, del quale si parla troppo poco” commenta Cristiano Russo, proprietario e gestore del Salone.

Purtroppo oggi non capita spesso di associare bellezza e cultura nello stesso appuntamento, e questa è da sempre la sfida che portiamo avanti con Cristiano Russo. Per questo prossimo evento siamo lieti di poter abbinare anche tematiche sociali così forti, e speriamo, nel nostro piccolo, di contribuire ad accendere un dibattito costruttivo sul tema” aggiunge Barbara Molinario, organizzatrice dell’evento.

 

La scimmia sulla culla. Bambini in crisi di astinenza, il nuovo romanzo di Angela Iantosca

Il libro, pubblicato a novembre 2021 con Paoline Editoriale, accompagna il lettore in un viaggio nel mondo della maternità “contaminata” dalle sostanze stupefacenti, toccando anche il tema della Sindrome da Astinenza Neonatale, o SAN, da cui è colpito circa il 60-80% dei bambini nati da mamme tossicodipendenti.

L’autrice del libro a quattro mani “La vittoria che nessuno sa” raccoglie dati, interviste, testimonianze dirette, sente esperti. Prova, in altre parole, a far luce su un sommerso che spesso si ha paura di vedere.

Racconta le famiglie ‘in trincea per amore’, dando voce ai più piccoli, ai giovanissimi, ai nuovi disagi, alle fragilità di chi mette al mondo figli già provati dalla sostanza.

E ancora, alle difficoltà che una donna-madre incontra nel percorso di recupero, andando ad ‘aprire’ le porte di diverse comunità italiane. Un libro crudo, duro, ma anche ricco di speranza. 

Il commento dell’autrice Angela Iantosca a La scimmia sulla culla

l tema affrontato nel libro non è semplice. Parlare di maternità drogata è sicuramente complesso.

Ma credo che sia importante fare informazione e prevenzione ovunque e ogni volta si crea l’occasione.

Tanto più in un luogo che si occupa della cura delle persone. Perché fare prevenzione significa questo: far risplendere la bellezza che è in ognuno di noi. Una bellezza che si fonda sulla tenacia, l’indipendenza, la capacità di affrontare la vita in tutti i suoi momenti, facendo della vita un capolavoro.

 

Per partecipare all’evento è obbligatoria la prenotazione. L’evento si svolgerà in ottemperanza alle normative vigenti in materia di covid19.

Per info e prenotazioni

06 69380274

eventi@barbaramolinario.com 

angela.iantosca@gmail.com