Come riciclare la pasta? Facile! Basta farne una frittata

Carola Carulli, ospite alla puntata del 13 aprile per “Sempre più in forma green”, la trasmissione radiofonica di RID 96.8 FM condotta da Barbara Molinario, ci ha rivelato la ricetta della sua “frittatona di pasta”, un ottimo modo per non buttare gli avanzi del giorno prima
0
91

Su “Sempre più in forma green” si parla di ambiente, di ecologia, di musica, di maternità e di come far divertire i propri figli e figlie in cucina.

Un modo tra questi è insegnargli l’importanza di riutilizzare qualsiasi avanzo che troviamo in frigo, dall’insalata alla pasta.

Carola Carulli, giornalista e scrittrice, ci ha rivelato il suo personale metodo per non buttare la pasta del giorno prima. Come? Con una buonissima “frittatona di pasta”.

Insieme alla figlia Penelope, mettono insieme pochi ingredienti e danno vita a una ricetta super green!

Frittatona di pasta

Ecco la ricetta di Carola Carulli:

“Vi basterà unire, in una pentola grande: un filo d’olio; la pasta avanzata che avevate tenuto in frigo (io utilizzo spesso i rigatoni o i chitarrini perché viene una frittata più alta); tantissimo parmigiano, uova e una noce di burro”.

Avrete una frittata gustosa e ricca di sapori!

Un modo per utilizzare quello che abbiamo in frigo senza rischiare che venga buttato o che vada a male.

La cucina è sempre la soluzione per creare momenti di gioia e di condivisione soprattutto se sostenibile.