Un dolce scenografico ed instagrammabile con gli avanzi di pan di spagna, merendine o biscotti: i Cake Pops

Le ricette anti-spreco di Tacchi e Forchette
0
421

Basta poco tempo, un po’ di pan di spagna o biscotti avanzati ed un po’ di fantasia per realizzare un dolcetto sfizioso, colorato e scenografico. I Cake Pops hanno la forma di un lecca-lecca e sono il dolce perfetto per le feste dei più piccoli. Potete personalizzarli a vostro piacimento e regalarli ad una persona speciale… o magari fotografarli e fare centinaia di likes su Instagram!

Cake Pops: delizie anti-spreco

Questi dolcetti sono nati in America con lo scopo di riciclare gli avanzi di pasticceria che non venivano utilizzati. Dal 2009 sono diventati così popolari e diffusi che esistono addirittura libri su come realizzarli e kit con stampini particolari per renderli ancora più scenografici. Potete prepararli con biscotti sbriciolati, pan di spagna, ciambelle, plumcake, muffin, colomba, panettone, torte al cioccolato… insomma, le vie dei Cake Pops sono infinite! La proporzione da tenere in mente è una: ogni 100 gr di torta secca o biscotti richiede 1 cucchiaio di marmellata o nutella.

Ingredienti:

400 gr di torta avanzata o biscotti secchi sbriciolati

4 cucchiai di marmellata o nutella

300 gr di cioccolato fondente

Granella di pistacchio o nocciole

Farina di cocco

Codette di cioccolato

Zuccherini colorati

Procedimento

In una terrina, sbriciolate il vostro ingrediente principale che sia una torta, dei muffin o dei biscotti. Aggiungete la marmellata o la nutella ed impastate fino ad ottenere un composto compatto. Realizzate delle palline, come se stesse facendo delle polpette. Lasciate riposare in freezer per 15 minuti o in frigo per un’ora.

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato. Quando le palline saranno fredde, immergete la punta di un bastoncino di legno (un centimetro circa), nel cioccolato fuso ed infilzate il vostro Cake Pops. Riponete in frigo e lasciate riposare per altri trenta minuti. Passato il tempo di riposo, siete pronti a sbizzarrirvi con le decorazioni: preparate del cioccolato fuso ed immergete ciascuna pallina con molta cura e delicatezza. Adesso potete tuffarli negli zuccherini colorati, nella granella di nocciole o in quella di mandorle. Lasciate asciugare i Cake Pops su un cola pasta. Potete servirli in barattolini, creando dei veri e propri bouquet. I vostri amici li ameranno!