Trasforma gli avanzi di verdure in uno sfizioso antipasto: la quiche vegetariana

Le ricette anti-spreco di Tacchi e Forchette
0
91

La quiche vegetariana è una ricetta svuota-frigo perfetta per preparare un antipasto veloce, sfizioso… e che piace a tutti!

La nostra ricetta è vegetariana, ma potete anche omettere il formaggio e le uova per trasformarla in una quiche vegan (sapevate che la pasta sfoglia è vegan? La parte grassa, infatti, non prevede l’utilizzo di burro ma di olio di semi!).

Potete decidere di servirla tagliata a fette, oppure realizzare dei piccoli fagottini per realizzare un aperitivo con finger food.

INGREDIENTI

Verdure cotte come zucchine, melanzane, cime di rapa, bieta (quelle che avete in frigo!)

10 pomodori ciliegini

200 gr di scamorza (o altro formaggio)

3 uova intere

1 spicchio d’aglio

1 rotolo di pasta sfoglia

Due cucchiai di parmigiano reggiano grattugiato

PROCEDIMENTO

Il procedimento è molto veloce e semplice, quindi vi consigliamo di iniziare preriscaldando il forno a 180 gradi. Stendere il rotolo di pasta sfoglia e bucherellare la superficie con una forchetta; lasciate i bordi alti. Infornate per circa dieci minuti. Nelfrattempo, tagliate a metà i pomodorini e fate soffriggere in padella con uno spicchio d’aglio e qualche foglia di basilico se vi piace. Incorporate le vostre verdure cotte (melanzane o zucchine grigliate, bieta lessa etc). In una terrina, sbattete le uova intere con due cucchiai di parmigiano. Una volta che il vostro ripieno è pronto, estraete la sfoglia dal forno e versate al centro il vostro ripieno. Ricoprite con le uova sbattute ed il formaggio tagliato a cubetti. Infornate per trenta minuti. Lasciate raffreddare prima di servire.