Ricetta zero consumi: spaghetti crudisti di zucchine al pesto

Le ricette anti-spreco di Tacchi e Forchette
0
109

Caldo eh? Ma chi ha voglia di accendere forno e fornelli? Questo primo piatto non produce scarti e non richiede cottura. È adatto a chi segue una dieta vegana e senza glutine! Ma state certi: piacerà a tutti!

Ingredienti per quattro persone:

5 zucchine verdi

15 pomodorini ciliegino 

Una manciata di mandorle

Un mazzo di basilico

Olio evo

Sale

Procedimento:

Per prima cosa tagliamo le zucchine a listarelle sottilissime, in modo da formare degli spaghetti. Per farlo potete usare un pelaverdure seghettato o una spiralizer. Adagiamo i nostri spaghetti di zucchina su uno scolapasta poggiato sopra una terrina ed aggiungiamo una presa di sale. Straziami con le mani e lasciamo riposare per circa 15 minuti. Il sale farà spurgare l’acqua dalle zucchine che dopo il tempo di riposo saranno asciutte e croccanti. Nelfrattempo possiamo prepare il nostro condimento: in un mixer versiamo il basilico, le mandorle, un giro di olio ed un pizzico di sale. Frulliamo fino ad ottenere un pesto profumatissimo. A parte, tagliamo in quattro i pomodorini. Adesso possiamo unire il tutto in una grande insalatiera. Impiattiamo i nostri spaghetti con una spolverata di mandorle tritate ed una foglia di basilico. 

 

ph. credit: Moon Ortigia