Intervista a Delvento: la forza di non mollare mai e il coraggio di lottare per la musica

Il producer e cantautore messinese Delvento presenta il nuovo singolo Fuga e Dintorni
0
87

Jacopo Genovese, in arte Delvento, classe ‘93, producer e cantautore messinese, dopo l’uscita del suo capolavoro musicale “Miserere”, vincitore nel 2020 del concorso musicale “Road to the Mainstage by Firestone Spa”, torna alla ribalta con una nuova canzone, “Fughe e Dintorni” dal mood profondo e introspettivo che avvolge l’ascoltatore proiettandolo direttamente nell’universo che l’artista ha voluto ricreare, ricercando il suono nei malinconici beat britannici, nelle open tuning tipiche della chitarra folk, nelle filigrane sonore tipiche della Low-fi wave e infine nella colorata esplosione dell’elettronica.

Il testo e la musica del brano sono di Delvento, la produzione e management di Art Show di Arturo Morano, cantautore/produttore Italiano di fama nazionale, e la distribuzione di Ada Music Italy.

Ma chi è Delvento? Quale è il suo stile musicale? Il cantante che sembra non riconoscere i confini del susseguirsi degli stili e del passare delle ere, prende in prestito qualsiasi impulso o sensazione gli si presenti sul cammino mixando così elementi personali, impersonali, storie di gente e stili musicali al fine di creare una musica Intima e non soggetta allo scorrere del tempo. “Ho iniziato a suonare il sax verso i dieci anni, poi sono passato alla chitarra. Mio nonno Cleofe Lanese, tastierista del gruppo i Gens, mi ha insegnato lui a suonare il piano. A sedici anni, ho invece cominciato a scrivere con il mio migliore amico. Era inizialmente un cammino parallelo al mio percorso di vita. Verso i ventiquattro anni, ho però deciso di intraprendere a tempo pieno il viaggio nella musica e nella scrittura”.

Nonostante i grandi sacrifici e gli ostacoli che ha dovuto affrontare e superare lungo questo cammino, come accettare ingaggi anche non retribuiti, ritrovandosi a spostarsi da un luogo ad un altro pagandosi tutte le spese di tasca propria, Delvento è sempre rimasto ben concentrato sui suoi obiettivi senza mai mollare la presa da quello che realmente lo faceva sentire vivo, la musica.

Come tanti giovani Jacopo Genovese si è dovuto trasferire a Milano, patria assoluta della moda e degli artisti, per inseguire il suo sogno. Attaccato fortemente alle sue radici siciliane, il cantautore non perde mai occasione per ritornare nella sua terra e prendere ispirazione per sviluppare la sua anima creativa e produrre nuova musica. “Ogni volta che torno a Messina dai miei viaggi scrivo una canzone, fare musica a Messina per me vuol dire grande fonte d’ispirazione”, ha dichiarato.

FashionNewsMagazine ha intervistato l’artista per scoprire qualcosa in più sulla sua vita e sulla sua carriera musicale.

A ventiquattro anni hai deciso di abbandonare la tua vecchia vita per intraprendere questo cammino e dedicarci anima e cuore. Come ha reagito la tua famiglia a questa notizia? Ti sei sentito sostenuto e compreso riguardo la tua decisione?

La mia famiglia ha sempre lasciato che scegliessi da me. Certo è che intraprendere un cammino del genere non è roba da tutti”.

Fuga e Dintorni è il tuo nuovo singolo. Dove nasce l’idea per questo brano?

Fughe e Dintorni è un brano che ho scritto durante il primo lockdown da Covid 19. Parla di un Amore agli inizi subito stroncato dalla lontananza”.

La tua musica è unica, originale e divertente. Quale è lo stile e la direzione musicale in cui ti piace essere riconosciuto, e in cui la tua personalità si rispecchia completamente?

Non c’è uno stile ben preciso, mi piace spaziare negli universi sonori cercando di tradurre sensazioni passeggere in un qualcosa di definito, che rimanga e che io possa riascoltare (mi piace riascoltarmi, mi regala un senso di vittoria nei confronti di me stesso)”.

Hai partecipato a numerosi concorsi musicali, riuscendo ad ottenere anche diversi premi e riconoscimenti. Quale è la tua opinione riguardo i talent show che oggi spopolano in televisione e sul web? Accetteresti mai di partecipare ad un programma se te lo proponessero?

I talent fanno parte del percorso come booster. Partecipare ad un talent in un determinato momento della propria carriera musicale può essere molto utile come anche molto dannoso. Meglio ponderare”.

Delvento, un talento fresco e giovane, ma allo stesso tempo un cantante ben strutturato e sicuro della propria musica che nel futuro ci riserverà tante belle sorprese. Non ci resta che stare ad aspettare e vedere cosa succederà.