Instagram Trend: Lifestyle Blue!

“Facci caso, la terra dall’alto è blu”, canticchiando la Malikessa ci catapultiamo nel mondo di Instagram, piattaforma social super cool, amatissima dai Millennials.
0
73

Facci caso, la terra dall’alto è blu”, canticchiando la Malikessa ci catapultiamo nel mondo di Instagram, piattaforma social super cool, amatissima dai Millennials. E’ qui che nascono, crescono e si diffondono le tendenze lifestyle più folli ed originali del pianeta, dal cibo alla nail art, dai capelli grigi al prosecco multicolor.

Ebbene, cari followers, curiosi di conoscerne il nuovo protagonista? Si tratta nientepopodimeno che del colore blu, in tutte le sue nuances: blu indaco, blu notte, blu marino, blu reale, blu dodger, blu elettrico e chi più ne ha più ne metta.

In cima alla lista, a colorarsi di cielo e mare, c’è Blumond, il drink più glam dell’estate. Il prosecco blu in questione è composto da bollicine Made in Italy, prodotte dalla casa vinicola Fratelli Saraceni e mixate a blue di curaçao e pesca per un effetto ottico che richiama i diamanti blu. Gusto freschissimo e sapore dolce per un aperitivo a prova di like.

Non solo bevande, ma anche cibo. E’ stato denominato superfood, il Blue Majik è un derivato dell’alga spirulina, ricco di proprietà e nutrienti come la vitamina B12, minerali ed enzimi;  è anti-ossidante, anti-infiammatorio, perfetto per la salute della pelle e del cervello. Benefico, ma anche esteticamente bello, il Blue Majik può, infatti, essere utilizzato come colorante per meravigliose ricette a tema. L’uso più gettonato è sul toast, sul gelato o sui donuts; basta digitare l’hashtag #bluemajik per ottenere tantissime ispirazioni!

Cavalcando ancora l’onda del food, spopolano le uova blu, alimento “instagrammato” ben 7 miliardi di volte. Un numero sufficiente da giustificare 5 anni di test e ricerche del retailer con il fornitore LJ Fairburns & Sons Ltd. Per ottenere l’uovo dallo scatto perfetto è stata utilizzata una gallina particolare, la British Blue, che produce uova con un guscio azzurro e un tuorlo di un giallo brillante, “aiutato” anche da una dieta a base di mais e fiori gialli come la calendula.

Anche il latte si tinge d’azzurro, un mix composto da limone, ginger, agave, latte di cocco e polvere di alghe blu. Il costo medio di un bicchiere di latte blu è di 6 euro: il prezzo è così elevato perché pare essere una miscela davvero ottima per la salute, specie per le sue proprietà antiossidanti.

A lasciarsi ispirare dal blu oceano è anche la tendenza capelli. Stile fata turchina, le sfumature ondeggiano dal celeste al verde acqua, cercando di riprodurre sulla chioma – preferibilmente da acconciare con styling mosso – l’effetto dinamico e fluttuante delle onde increspate dell’oceano. A sposare l’hairstyle è il make-up, in particolar modo il rossetto, intenso e di carattere; sta benissimo sulle pelli ambrate, ma riesce a dare il meglio anche sugli incarnati lunari. A sfoggiarlo su Instagram moltissime star come Kylie Jenner che lo sceglie di un blu intenso, Rihanna con il suo blu cobalto, Lupita Nyong’o con il blu metallizzato e Nina Zilli che vira al blu brillante. Icone di stile che lanciano mode seguite da milioni di followers.

A cavalcare l’onda del blu più instagrammato ci sono anche i mini tattoo: fiori, onde, diamanti, fiocchi, lune, costellazioni. Il minimal diventa chic e si tinge dei colori del cielo. Nuance sinonimo di calma, tranquillità ed equilibrio. Pronti a postare?

Visto su FNM Magazine

blue food