Fortaleza: viaggio in Brasile alla scoperta della “capitale dell’allegria”

Capitale dello Stato di Cearà, nel nord-est del Brasile, Fortaleza è una città moderna, vivace, contraddittoria e accogliente.
0
65

Considerata la “capitale dell’allegria”, motivo sufficiente per trascorrere un’ intera vacanza, o anche solo qualche giorno, sulle sue assolate spiagge di sabbia bianchissima tra un tuffo in mare e un cocktail sorseggiato all’ombra di una palma.

Tra i litorali più belli della costa atlantica figurano Iracema, Mucuripe, Meireles e Praia do Futuro. In perfetta linea con lo spirito delle città brasiliane, Fortaleza vanta un’animata movida notturna. La vocazione turistica legata al divertimento si concentra soprattutto sul lungomare Praia de Iracema, la passeggiata sulla quale si affacciano ristoranti, bar e localini di ogni genere.

Merita assolutamente una visita la zona del centro, custode del patrimonio storico della città. Delimitato da tre piazze vanta una serie di costruzioni architettoniche di notevole interesse tra le quali è d’obbligo citare la Fortezza di Nossa Senhora da Assunção, la costruzione realizzata nel 1649 dagli olandesi che ha dato origine al nome della città.

Passeggiando in centro, tra palazzi, musei e piazze, è impossibile resistere alla tentazione di fare un giro nel Mercado Central, chiamato anche Feirinha Beira.
All’interno di un edificio alto cinque piani tanti prodotti di artigianato locale, merletti fatti a mano, articoli di pregiata pelletteria e oggetti in ceramica. Da includere in un itinerario in centro anche la Cattedrale Metropolitana e il Teatro Alencar intitolato al celebre scrittore cearense Jose Alencar. Una vacanza a Fortaleza non può essere considerata completa senza un “tour” gastronomico tra i sapori brasiliani.

Tra gli ingredienti base delle ricette locali spopolano il pesce e i frutti di mare.
I migliori piatti della tradizione sono preparati con granchi, gamberetti e soprattutto aragoste. In particolare il granchio, o caranguejo, rappresenta per la popolazione di Fortaleza un vero e proprio simbolo, preparato in maniera magistrale nelle barracas di Praia do Futuro. Il litorale più famoso della città accoglie ogni giovedì sera la “quinta do caranguejo”, una serata a tema all’insegna di granchi, fiumi di birra e musica dal vivo.

Se nei ristoranti della costa il protagonista assoluto è il pesce, spostandosi verso l’interno è molto diffusa la carne alla brace; la grigliata mista, che qui prende il nome di churrasco, è il piatto tipico che da il nome alle churrascherie. Impossibile lasciare Fortaleza senza aver assaggiato la “feijoada”, piatto unico preparato con fagioli neri, carne di maiale e di manzo. Per concludere un pasto, o semplicemente come spuntino light, non c’è niente di meglio di una bella coppa a base di frutta tropicale, preparata con ananas, mango, papaya e l’immancabile cocco.