Grazielle alla riscossa

0
1529

FNM

Di Ramona Mondì

Grazielle alla risossa.

A cinquant’anni dalla sua nascita la mitica bici Graziella si reinventa!

 

Chiudete gli occhi e pensate ad un’immensa distesa di fiori di campo; i profumi, i colori e un vialetto sterrato percorso da un donna con un foulard al collo a bordo della sua amata Graziella. Romantica, chic, delicata. Decisamente retrò ma allo stesso tempo contemporanea. Quel profumo di libertà e l’aria sbarazzina degli anni ’60 si rispecchiano nell’eleganza della nuova Graziella che compie cinquant’anni e festeggia rinnovandosi con un look tutto…Gold!

Si tratta di un’edizione speciale con telaio e forcella interamente placcati oro 24K e parti verniciate con polvere di radica di noce, già presente nei 60 Showroom aperti in Italia. A dir poco strabiliante! E’ talmente glamour che Just Cavalli l’ha utilizzata in occasione di una sua sfilata ad Hollywood, presentandola in anteprima mondiale, e l’architetto Simone D’Auria ne ha fatto un’opera d’arte. “Cycling Up – Pedalando verso l’alto” è il nome di questo progetto artistico realizzato per il Gallery Hotel Art della Lungarno Collection, la catena di hotel di lusso della famiglia Ferragamo. Protagonista di una delle tre installazioni dell’architetto è la nuova Graziella con l’opera “Mirror”, uno specchio che diventa rastrelliera e rimanda a chi passa l’immagine di una delle bici icone del made in Italy: “Perchè in fin dei conti“, spiega D’Auria “anche la scelta di una bici svela un po’ di noi stessi”.

La nuova Graziella contraddistinta dal design inconfondibile del telaio che reinterpreta in chiave moderna lo stile anticonformista degli anni ’60, è disponibile in tre colorazioni: Graziella Brigitte, Graziella Salvador e Graziella Passione.

La Graziella Brigitte, bianca e nocciola, nata come bici da passeggio, ricorda tanto la favolosa Brigitte Bardot con il suo perfetto stile vintage. Il modello Salvador, invece, è blu e bianca, ed è considerata un oggetto cult per le fashion victims, ideale per l’uso urbano. Infine c’è lei, la Graziella Passione, nera opaca ed oro, icona del glam metropolitano.

Insomma, viene da dire, una Graziella per ogni donna! Se volete saperne di più, potete visitare il sito Lagraziella.com.