#comeladama ad ogni donna il suo profilo!

0
3048

Le-dame-dei-Pollaiolo.-Una-bottega-fiorentina-del-Rinascimento._fnm

Di Ivano Rocco Montrone

#comeladama ad ogni donna il suo profilo!

Diventa anche tu una delle dame dei Pollaiolo.

 

Milano – occasione della mostra Le dame dei Pollaiolo. Una bottega fiorentina del Rinascimento, realizzata grazie al sostegno di Fondazione Bracco, il Museo Poldi Pezzoli organizza alcuni shooting fotografici dedicati al pubblico femminile, in collaborazione con il Comune di Milano – Assessorato alla Cultura. I set vengono allestiti in luoghi simbolo del capoluogo lombardo: tra questi, non potevano mancare il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci e Palazzo Morando.

Il progetto “Ad ogni donna il suo profilo” prevede la partecipazione di famosi professionisti della scena nazionale (Neige de Benedetti, Maki Galimberti, Giovanni Gastel, Maria Mulas e Massimo Zingardi) accanto a giovani promettenti fotografi che si impegneranno a far rivivere la Dama del Pollaiolo, interpretandola in una veste contemporanea. Ogni fotografo ha scelto la location e le modalità di realizzazione degli scatti, sempre differenti; una sola è stata l’indicazione data dal Museo: l’utilizzo del profilo femminile.

I ritratti realizzati verranno poi diffusi on line, sui media istituzionali e sui canali social del Museo attraverso l’hashtag #comeladama e su quelli de La 27ora, il blog al femminile del Corriere della Sera. Alcune immagini selezionate saranno poi stampate e messe in mostra presso nello spazio dell’Urban Center in Galleria Vittorio Emanuele II, tra il 15 dicembre 2014 e il 13 gennaio 2015.

cristiana capotondi_fnm

Il primo shooting si è tenuto la scorsa Domenica 30 novembre 2014, presso il Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, dove è previsto anche il secondo shooting. Protagonista è stato Massimo Zingardi, fotografo e Art Director di Sette (Corriere della Sera) che ha già ritratto l’attrice Cristiana Capotondi in veste di dama.

Il terzo shooting si terrà invece martedì e mercoledì 2 e 3 dicembre 2014, dalle ore 14.00 alle ore 17.30 presso Palazzo Morando. Alcuni giovani fotografi ex allievi del Corso per fotografia di scena dell’Accademia Teatro alla Scala, in collaborazione con la celebre fotografa Maria Mulas, fotograferanno il pubblico in visita al Museo.