Il Menù dei sensi!

0
689

Food-Typography-by-Becca-Clason-1

Di Ramona Mondì

Il Menù dei sensi!

Sostituire l’inchiostro con la farina? Lo ha fatto un’illustratrice californiana.

 

Ma che bontà, ma che bontà, ma che cos’è questa robina qua”…forse panna? Forse farina o cipollina? E se fosse peperoncino? Per scoprirlo basta sbirciare il golosissimo dizionario di Becca Clason, un’illustratrice californiana che ha realizzato un portfolio in cui raccoglie parole concretamente BUONE! L’inchiostro di cui si serve è proprio l’ingrediente che ricorda il gusto che state leggendo.

Provate a giocare un po’, se vi dico che la parola scritta è “sweet” ed è stato usato il colore bianco, a cosa pensate? Potrebbe essere la panna o la crema pasticcera. E se invece la frase è “Don’t cry for me”? Guardando l’immagine scoprirete subito che si tratta di una cipolla che ironicamente chiede di non piangere per lei!

Arte, creatività e simpatia vanno di pari passo. Altro che hashtag e tweet, qui non serve il menù scritto, ma la presenza dei semplici ingredienti!