Chic Zone e Casa Sanremo 2015

0
1155

chic zone

Di Gabriele Arcieri

Chic Zone e Casa Sanremo 2015

A Sanremo le ultime creazioni di accessori Made in Italy dai maggiori brand del settore.

 

In occasione dell’evento musicale più atteso dell’anno e da sempre appuntamento immancabile in una sorta di odio-amore a cui l’italiano fatica a rinunciare, anche se le critiche superano spesso la fama, il Festival di Sanremo si fa luogo ove ospitare i brand più “in” del momento, l’Area Chiczone si innesta nell’accattivante Hospitality del Festival della Canzone Italiana.

Rappresenta, infatti, un’occasione per ammirare le ultimissime novità nel settore degli accessori, indispensabili complementi a cui l’universo femminile non rinuncerebbe mai.
Notevole rilevanze hanno avuto i maggiori creatori del settore tra cui è necessario citare:
D’Este Italy, un’eccellenza nella realizzazione di braccialetti scamosciati tridimensionali, impreziositi da inserimenti di perle di particolare fattura, leopardate, zebrate, mimetiche e dai colori più variegati; Federica Rossi Jewels, splendida creatrice di gioielli glamour in cui spiccano, rendendoli unici, eleganza, stile e fascino; Fraleoni, che trasfonde nei suoi gioielli e dall’alto della sua esperienza cinquantennale, il massimo dell’eleganza più ricercata; Magnetic Love, il brand in cui primeggiano bracciali vari accessori per tutti, uomo, donna e bambino, al passo coi tempi come dimostrato dall’innovazione della chiusura magnetica; Paviè Bijoux, attualissimi gioielli per la donna d’oggi, realizzati con materiali vari tra cui le resine plasmate, intagliate manualmente, il cui progetto , “Pink is Good”, ha portato alla creazione del bracciale limited edition, il cui ricavato sarà devoluto alla Fondazione Veronesi; Richiamo degli Angeli, brand toscano, noto per la produzione dei famosi ciondoli chiama-angeli; Rolotto, assolutamente uno tra i preferiti della donna moderna, amante della moda allegra, cromica ma comunque elegante; Studio Line Bijoux, brand volto a studiare e ricercare materiali poveri per creare, mescolandoli, particolarissime collane di grande effetto ma soprattutto piacevolmente indossabili nella loro leggerezza ed evanescenza; Umberto Chiummariello Italian Jewelry, nel cui ambito l’orafo Umberto Chiummariello crea splendidi gioielli in argento.
In questo affascinante panorama, inserito in un interessante ambito musicale come questo del Festival sanremese, la Glamour Area assume un allettante motivo di interesse culturale, sociale, di moda contemporanea dove poter ammirare prodotti esclusivamente Made in Italy e dove inserirsi per apprezzarne le finalità non solo commerciali, ma spesso anche umanitarie: è questo lo spirito che anima l’evento, nato per offrire nuove creazioni ma anche per valorizzare le giovani eccellenze italiane, servendosi anche di nuovi metodi quali l’ecosostenibilità, il riciclo e persino il baratto glamour, a patto che qualunque innovazione sia orientata e rispetti fedelmente il marchio italiano.