Tributo a Gattinoni

0
1432

Gattinoni

Di Giovanna Maria de Marco

Roma omaggia Gattinoni e le dedica un giardino

 

L’intitolazione del giardino di via Ettore Rolli, (XII Municipio) nel quartiere romano di Porta Portese, che si è svolta durante la settimana dell’alta moda, è l’omaggio con cui la città di Roma ricorda il genio della fondatrice della storica maison Fernanda Gattinoni.

Una “G” stilizzata e ricavata con tanti fiori rosa, evoca la maestria ed il savoir-faire di una donna che oltre che ad un’innata eredità stilistica, lascia la sua impronta indelebile nella storia dell’haute couture italiana.

Ad onorarne il ricordo, il direttore creativo Guillermo Mariotto, che commosso, l’ha ricordata non solo come maestra d’arte bensì anche di vita. Tra gli altri presenti ad inaugurare la targa toponomastica anche l’assessore alla Cultura Giovanna Marinelli, il presidente del XII Municipio ed il presidente della Maison Gattinoni Stefano Dominella.

La targa che riporta la scritta: “Giardino Fernanda Gattinoni: Sarta e Creatrice di moda (1907-2002)” è un riconoscimento importante per una donna che, dapprima come sarta e poi come signora dell’haute couture, per oltre 50 anni, ha vestito molte tra le donne più affascinanti del mondo del cinema e non solo, come Anna Magnani, Ava Gardner, Elizabeth Taylor, Audrey Hepburn, Jackie Kennedy e la principessa Margaret di Inghilterra giusto per citarne alcune. Talento e dedizione come ingredienti fondamentali per una carriera professionale di successo. Ancora una volta il Made in Italy si riconferma protagonista nel panorama mondiale della moda, cospargendo di onore e merito il nostro bel paese.

[ScrollGallery id =1580]

Moda