Vip’s Wearing! – Elizabeth Moss veste Oscar De La Renta

0
744

elizabeth moss tony awards
Di Gabriele Arcieri

Vip’s Wearing! – Elizabeth Moss veste Oscar De La Renta ai Tony Awards 2015.

Giunto alla sua 69° Edizione, il Tony Awards 2015 anche quest’anno è riuscito a catturare l’interesse ed il gradimento di un vastissimo pubblico con una massiccia presenza di celebrità e personaggi del mondo VIP nel suggestivo scenario del Radio City Music Hall di New York City.


La prestigiosa kermesse, tenutasi il 7 giugno scorso, importante manifestazione annuale di elevatissimo livello culturale, premia le migliori produzioni teatrali statunitensi realizzate a Broadway distintesi nella stagione 2014-15.
Sempre, ma particolarmente in questa ultima edizione, la partecipazione è stata ampia e ricca di eccellenze sia interpretative che relative al marcato impegno mostrato da tutti coloro che hanno collaborato alla messa in scena dei lavori premiati; quest’anno, inoltre, sono stati riservati riconoscimenti non solo ad attori e registi ma si è voluto conferire un carattere più esteso, premiando anche altri non meno fondamentali settori quali le musiche, i costumi, gli esecutori orchestrali, i tecnici del suono e delle luci: insomma una vera e propria fantasmagoria di talenti che possono, a buona ragione, far considerare questo premio come l’Oscar del Teatro.
Tra le numerose stelle che hanno illuminato la serata, una fra le più rappresentative è stata senz’altro Elizabeth Moss che per l’occasione ha voluto rendere omaggio al grande genio dello stile Oscar de La Renta indossando una sua splendida creazione.
L’abito, lungo, senza maniche, a fondo bianco, è impreziosito da una cascata di magnifici rami floreali che si dipanano dalla scollatura in un leggiadro movimento fluttuante fino a lambire la linea dei fianchi. L’effetto pittorico del capo lascia senza fiato; guardandolo, immediatamente appare l’immagine di un prato innevato punteggiato da miriadi di fiori dai mille effetti cromatici.
Nulla di più delicato e raffinato inserito un impianto di assoluta semplicità in un insieme di spazio e suggestione che ricamano un infinito arcobaleno di giochi floreali. Il sogno tradotto in realtà.