FNM – Golden Globe Awards 2016

0
1282

COPERTINA OK

Di Maria Ciani

FNM – Golden Globe Awards 2016

Si è tenuta la 73esima edizione dei Golden Globe Awards 2016 a Beverly Hills, nella notte tra domenica e lunedì (ora italiana). Kate Winslet, Leonardo DiCaprio, Lady Gaga, Jennifer Lawrence, Matt Damon, Denzel Washington, sono alcuni tra i vincitori dell’ambito Globo d’Oro.

Il Red Carpet, sfavillante, ha fatto sognare grazie a stilisti del calibro di Vesace, Narciso Rodriguez, Marchesa, Tom Ford, Gucci e Zuhair Murad, solo per citarne alcuni ma, vediamo nel dettaglio;

Golden Globe, per l’appunto Globo d’Oro, e quindi non potevano di certo mancare outfit Oro, preziosi, come quelli di:

Rosie Huntington-Whiteley in Atelier Versace, Brie Larson in Calvin Klein, Eva Green in Elie Saab, Gina King in Krikor Jabotian.

Oro OK

Il colore di punta però non è stato l’oro bensì, il Blu, impreziosito da Swarovski e Paillettes, come quelli di:

Tom Ford per Julianne Moore, Zuhair Murad per Jenna Dewan-Tatum, Zac Posen per Gina Rodriguez, Ralph Lauren per Kate Winslet, Jenny Packham per Bryce Dallas Howard, per Marchesa Viola Davis, Melissa McCarthy in un suo stesso abito.

Blu OK

C’è invece chi, per non sbagliare, ha optato per il Rosso e le sue sfumature così, tanto per fare “Pendant” con il Tappeto, come:

Jennifer Lowrence in Dior, Amy Adams in Atelier Versace, Kate Bosworth in Dolce&Gabbana, Zendaya in Marchesa, Amber Heard in Gucci Couture, Olivia Wilde in Michael Kors, Emmy Rossum in Armani Privè, Natalie Dormer in J.Mendel, Juliana Rancic in Alex Perry, Feliciity Hufman in Lorena Sarbu.

Rosso OK

Il Bianco, sinonimo di candore, immacolato, in alcuni casi anche troppo effetto fantasma, è stato invece scelto da Star come:

Alicia Vikander in Louis Vuitton, Eva Longoria in Georges Hobeika, Taraji P. Henson in Stella McCartney, Lily James in Marchesa, Laverne Cox in Elizabeth Kennedy, Saoirse Ronan in Yves Saint Laurent Couture, Jane Fonda in Yves Saint Laurent Couture e Maria Menounos in Roland Mouret.

Bianco OK

Ci sono state poi Star, che non se la sono proprio sentita di  eccedere con l’oro, e hanno scelto un più “sobrio” Argento come:

Heidi Klum in Marchesa, Louise Roe in Monique Lhuillier, Taraji P.Henson in Reem Acra, Portia Doubleday in Naeem Khan, Jane Wu in Theia Couture.

Argento OK

Le Pink Princess da red carpet, che hanno optato per il tanto infantile Rosa sono state:

Cate Blanchett in Givenchy Haute Couture by Riccardo Tisci, Katy Perry in Prada e Leislie Mann in Monique Lhuillier.

Rosa OK

Poi c’è chi ha puntato al Verde Speranza perché si sa, quella è sempre l’ultima a morire, come :

Jada Pinkett Smith in Atelier Versace, Rachel Bloom in Christiano Siriano e Jaimie Alexander in Genny.

Verde Ok

I più timorosi di apparire “fuori luogo” che, alla fine, hanno optato per il classico Nero, elegante e senza tempo, sono:

Lady Gaga in Atelier Versace, Kirsten Dunst in Valentino, Helen Mirren in Badgley Mischka, Emilia Clarke in Valentino, Sophia Bush in Narciso Rodriguez, Amy Schumer in Prabal Gurung, Tatlor Schilling in Thakoon e Caitriona Balfe in Alexander Mc Queen.

Nero Ok

Quelle invece che non si sono minimamente preoccupate di apparire “fuori luogo” sono state:

Jennifer Lopez in Giambattista Valli e  America Ferrera in Jenny Packam che hanno aimè optato, per un Giallo Canarino per niente apprezzato.

Giallo OK

L’ultimo posto se lo sono sicuramente meritato quelle Star che erano un po’ fuori dal coro in fatto di ultime tendenze colore come:

Lily Tomlin in Mark Zunino, in Viola (sicuramente nessuno le ha spiegato che non porta bene come colore), Joanne Froggatt in Reem Acra, che ha scelto un Ceruleo (sì quello famoso de “Il Diavolo Veste Prada”), Queen Latifha in Badgley Mischka con un abito Azzurro (forse un po’ troppo) Tiffany e Luciana Barroso in Versace, con un abito Lilla che sa proprio di primavera, peccato che siamo in Gennaio.

MultiColor OK

[ScrollGallery id=1977]