CONTRONATURA

0
732

Untitled-1

Di Maria Ciani

CONTRONATURA, è il titolo dell’installazione che Alecci e Di Paola, insieme a Gianluca Esposito, realizzeranno all’interno della manifestazione Floracult, dal 22 al 25 Aprile, presso l’azienda i Casali del Pino.

La manifestazione è dedicata al verde, con più di 100 espositori tra fiori, piante e arredo giardino, dislocati all’aperto, nella bellissima tenuta di Ilaria Venturini Fendi che, come ogni anno, apre le porte della sua azienda per organizzare questa fiera ma anche per invitare alcuni artisti a realizzare delle installazioni all’interno di alcuni spazi al chiuso, quali rimesse, fienili, una chiesa sconsacrata e altro ancora… creando un percorso alternato tra natura e arte.

Contronatura cioè essere contro, può riferirsi ad una semplice disposizione spaziale, volumi, generi, ideologie, visioni o intenzioni. L’essere contro, può manifestarsi in lotta, ribellione, distruzione, ma non preclude il confronto, la conoscenza e la scoperta. L’interrogativo è: da quanto tempo e in quanti modi l’uomo è stato e continuerà ad essere contro la natura e l’ambiente?  Alecci e Di Paola, insieme a Gianluca Esposito, hanno immaginato la ribellione di una natura fuori norma e fuori contesto, invasiva dell’umano fino ai limiti dell’aggressione, una natura artificiale che ormai, purtroppo, poco assomiglia a se stessa e troppo a noi…