Femme e Homme Prada: una coppia alla pari

1
750

 

prada luiprada lei

di Giusi Rosamilia

Femme e Homme Prada: una coppia alla pari

Identità multiple e fragranze particolari

Prada lancia due nuovi profumi: la Femme Prada e l’Homme Prada: una “coppia alla pari” che simboleggia un uomo e una donna uniti in un’unica visione. Lei può essere lui e lui può essere lei in un gioco unico e sensuale: lei è una donna assoluta, lui un uomo assoluto. Ogni confine è abbattuto, superato, ogni contorno sfuma in un rapporto che congiunge senza distinzioni. Amanti, amici, conoscenti o perfetti sconosciuti, non è importante quando le identità sono multiple.

Ho voluto presentare queste fragranze insieme – afferma Miuccia Prada– con lo stesso concept e lo stesso fotografo, in modo che siano realmente intercambiabili. Abbiamo due attrici e due attori che interpretano tre o quattro ruoli ciascuno. Il concetto principale è proprio questo: il fatto che non c’è un’unica icona che rappresenta il sogno di una donna o di un uomo. Queste persone rappresentano la realtà, le differenze, e così via

Non si tratta di semplici profumi, ma molto di più: studiati e realizzati per accompagnare chi li indossa in un viaggio unico e irripetibile: fantasia, approccio umano, istintivo e sartoriale rendono le fragranze speciali.  Miuccia Prada esprime il proprio interesse nei confronti di un’identità fluida e della diversità attraverso l’idea di una fragranza esclusiva: L’Homme Prada. Abbandonando il cliché della singola figura iconica tipica del mondo delle fragranze, Prada evoca molteplici identità per celebrare l’individualità e la diversità degli uomini che indosseranno L’Homme Prada. Questo profumo è concepito per rappresentare la dualità dell’identità maschile. Le tradizioni maschili si contrappongono alle note femminili grazie all’utilizzo di ingredienti stratificati e di grande qualità.

Volevamo esaminare i diversi aspetti della personalità, ma sempre nel contesto di un ritratto. Volevamo dire ‘sei quello che sei e quello che vuoi essere’.” spiega Miuccia Prada. La campagna pubblicitaria si avvale di una nuova generazione di attori che interpretano ruoli enigmatici:Dane DeHaan, Ansel Elgort, Mia Goth e Mia Wasikowska identificano l’eleganza Prada nelle sue molteplici forme. Negli anni successivi saranno affiancati da altre figure che rappresenteranno nuovi mondi in un continuo dialogo incessante e creativo.

prada donna:uomo

Il fotografo Steven Meisel, che da tempo collabora con Prada, usa la tecnica del ritratto e il suo talento per esprimere le diverse personalità degli attori. Sembrano dipinti: lo stile è raccolto, intimo, privo di elementi estranei. Utilizza il chiaroscuro, luci e ombre contrapposte nettamente. Gli attori indossano classici look Prada, senza tempo e sempre contemporanei. È un segno di quanto sia riconoscibile l’identità Prada e di quanta strada abbia fatto, affermandosi come qualcosa di distintivo e individuale, ma subito identificabile.

Tra tradizione e sperimentazione, abbinamenti diversi, strati e giustapposizioni, l’Homme Prada sa di neroli, geranio e patchouli. E’ un profumo moderno che combina gli ingredienti caratteristici del marchio, ambra ed iris. Arioso, riservato e provocatorio  disponibile in Eau de Toilette nei formati da 50 e 100ml.

La Femme Prada  esula dai cliché e dalle mode temporanee per ridefinire la categoria dei profumi floreali ed il concetto stesso di femminilità. Il fiore di frangipane si intreccia con l’iris – detentore del DNA della casa – arricchito da spezie, cera d’api e tuberosa. Disponibile come Eau de Parfum nei formati da 50 e 100 ml.

Leggerezza, sensualità e bellezza racchiuse in boccette eleganti e particolari non in contrasto tra loro, ma complementari: argento per lui, oro per lei.

Entrambe le confezioni sono leggermente bombate, presentano un motivo tratteggiato sul lato, semplice e lavorato a rilievo. L’originale logo Prada è  sulla parte anteriore del flacone e impresso sulla parte posteriore. Il nero e l’argento, colori inconfondibili del marchio, identificano la fragranza maschile e ne esprimono le note più fredde, mentre il vetro ne esalta gli aspetti classici. L’oro e il bianco identificano la fragranza femminile e il vetro ambrato enfatizza l’esotismo. Il design quasi architetturale dei flaconi richiama i preziosi interni Prada, lo specchio crea riflessi di luce, tanti quante sono le molteplici identità e sfaccettature dei profumi.

C’è l’idea di ‘La Femme Prada’ e ‘L’Homme Prada’, ma in realtà non esistono, sono molti” dichiara Miuccia Prada.

[ScrollGallery id=2252]

Comments are closed.