FNM Jewels: i bangles

0
1066

damiani 2

Di Giusi Rosamilia

FNM Jewels: i bangles

Keep calm and wear Bangles

I bangles sono bracciali rigidi senza fermaglio, in genere a fascia. Possono essere vistosi, grandi, decorati o semplici e minimal. In origine venivano indossati dalle donne del sud Asia: India, Pakistan, Bangladesh. In questi luoghi, infatti, la sposa è solita indossare più bracciali rigidi di cristallo nel giorno del suo matrimonio. Tradizione vuole che la luna di miele finisca quando si rompe l’ultimo bangle rimasto. I primi bangles dei popoli antichi erano fatti di conchiglie, rame, bronzo, oro, agata, ambra. Oggi vengono decorati con perle, diamanti, gemme colorate e pietre preziose varie.

Piaget: bracciale “Possession” in oro bianco 18K con 1222 diamanti taglio brillante (circa 10 ct).

Piaget-2

Damiani: bracciale rigido della collezione “Gomitolo” in oro bianco e diamanti black.

damiani 2

Stroili Oro: bracciale “Mahè” in ottone dorato e glitter.

stroili oro

Milunabracciale in oro, argento, corallo rosso e perle.

Miluna

Bronzallure: bracciale rigido della collezione “Altissima” placcato oro rosè 18 kt impreziosito su un’estremità da un pavè di Cubic Zirconia. Il meccanismo ingegnoso di apertura permette di indossarlo facilmente.

bronzallure

Giovanni Raspini: bracciale  rigido in Argento 925 in bagno d’oro della collezione “India”, particolarmente leggero perché realizzato tramite la tecnica dell’elettroformatura che permette all’oggetto di essere completamente vuoto all’interno. Fatto a mano.

Raspini

Swarovski: bracciale Fabulously rigido ispirato alle stalattiti di ghiaccio di una grotta. Realizzato e valorizzato grazie all’esclusiva finitura Pointiage® Swarovski applicata ai cristalli e al metallo rodiato riflettente, sfoggia motivi a stella.

swarovski

Ottaviani: bracciale “Fiamma” in argento 925 e zirconi

ottaviani

Dior: bracciale rigido presentato al Cruise 2017 della linea “Wild in Dior”. Combina diversi braccialetti in diversi materiali e colori. Presenta la stampa giraffa smaltata.

dior

Cartier bracciale in oro bianco e diamanti  della collezione “Juste un Clou”.

Cartier

Mudra: tris di bracciali rigidi realizzati con smalto a fuoco,  interamente lavorati a mano, impreziositi da applicazioni in ottone dorato.

mudra