“Parliamo delle mie donne” il nuovo film di Claude Lelouch

Il 22 giugno 2017 il regista Claude Lelouch torna sul grande schermo con il film “Parliamo delle mie donne”.
0
238

Dopo aver vinto importanti riconoscimenti come due premi Oscar per la pellicola “Un uomo, una donna”, il regista di fama internazionale Claude Lelouch torna sul grande schermo con il nuovo film “Parliamo delle mie donne” di cui ha curato anche la sceneggiatura insieme a Valerie Perrin.

Il film in uscita il 22 giugno 2017 è un’esclusiva per l’Italia di Rai Cinema e verrà distribuito da Altre Storie.

“È la storia di un uomo che sente di essere arrivato a un momento della sua vita in cui si fanno le cose per l’ultima volta e si è in grado di sentirle davvero. Vuole riordinare la sua vita e sistemarla…” ha spiegato il regista.

Una storia di amore e amicizia che racconta i sentimenti di un padre bisognoso di ricostruire un rapporto con la famiglia e le figlie, trascurate in passato a causa del suo lavoro.

L’attore e cantante francese Johnny Hallyday, interpreta il ruolo del protagonista Jacques Kaminsky, un fotografo di guerra di fama internazionale dedito al suo lavoro ma padre e marito assente. Quando decide di trasferirsi in una baita in montagna con la sua nuova compagna Nathalie (Sandrine Bonnaire), si rende conto di essere un uomo infelice a causa della lontananza delle sue figlie. Così il suo migliore amico Frédéric Selman (Eddy Mitchell) escogiterà una messinscena per risollevare la situazione e riavvicinarlo alla sua famiglia.

“Trovo che Claude Lelouch sia uno degli ultimi registi che sappia raccontare una storia e farci sognare, che sappia parlare della vita delle persone” ha dichiarato il protagonista Johnny Hallyday.