Jil Sander SS 2018

0
717

Nome: Jil Sander

Stagione: SS 18

Segni Particolari: la primavera/estate 2018 di Jil Sander vede l’ingresso di una nuova direzione artistica, quella di Luke e Lucie Meier.

La loro estetica risulta perfettamente conforme a quella del marchio. Quasi tutta la sfilata ruota attorno un capo basic dell’abbigliamento: la camicia bianca. Viene tradotta in maxi dress, in blusa, in jumpsuit o arricchita da lunghissime frange o maniche baloon. Altro elemento chiave sono i capispalla, notevoli i blazer dei completi maschili, ma soprattutto i cappotti classici, come quello cammello. Pezzi da guardaroba per i quali vale la pena spendere, non rivoluzioni di stile. Un elemento che desta interesse è il modo in cui, tramite le arricciature degli abiti, si riesca a rendere sinuoso un pattern geometrico a rombi privandolo della sua rigidità. A conclusione dello show, alcuni abiti colour block dallo stile bohémien in maglia larga.

Must Have: camicia asimmetrica lunga con maniche baloon.

Accessori: borse a mano, ballerine, mocassini, orecchini pendenti, sandali flat.

Colori: bianco, nero, avorio, beige, giallo, azzurro carta da zucchero, lilla, marrone, verde.

Jil Sander SS18

Immagine 1 di 11

Elettra Nicotra