L’alimentazione che tiene lontano il tumore

Le Nutrizioniste Pesce ci indicano il percorso alimentare giusto per scongiurare i tumori. La prevenzione può fare tanto.
0
24

Non esistono cibi miracolosi che facciano guarire da un tumore, ne esistono cibi che possono repentinamente portare al tumore, questo è assodato.

È altresì vero che una corretta alimentazione e la giusta scelta dei metodi di cottura del cibo, possono, oltre a mantenerci in salute, scongiurare l’insorgere del tumore. Parliamo di un male che durante gli ultimi anni ha afflitto ed affligge un’alta percentuale di popolazione. Oltre alla predisposizione genetica, i fattori che possono portare all’insorgere di questa patologia sono il fumo (anche passivo), l’inquinamento urbano, lo stile di vita sedentario, lo stress, l’abitudine al consumo di cibi raffinati, ricchi di grassi e di zuccheri e industriali. Le Dott.sse Emiliana e Teresa Pesce suggeriscono un tipo di alimentazione comprendente, in primis, una vasta gamma di cibi anti-ossidanti. Questi alimenti contrastano i radicali liberi, così come la formazione di cellule tumorali. Parliamo di frutta e verdura fresca, cereali integrali, legumi, olio extra-vergine d’oliva, thè e tisane. Fra gli ortaggi, nello specifico, ci sono quelli appartenenti alla famiglia delle Crucifere, ovvero broccoli, cavoli, verze, rape e cavolfiore. È la presenza di glucosinati a rendere questi alimenti anti-tumorali ed attualmente sono in fase di studio quali coadiuvanti della chemioterapia.

Se vi piace il pesto, soprattutto ora che è estate, abbondate pure con l’aglio: l’allina contenuta in esso, scatena l’allucina (dopo la rottura dello spicchio) e questa agisce formando diverse sostanze che rallentano le cellule tumorali. Consumare l’aglio da crudo è anche particolarmente consigliato per ripulire il corpo dai batteri.

Mai più:

  • cibi precotti, industriali e fastfood
  • Cibi grassi e fritture (se non occasionalmente)
  • Eccedere in carni e salumi ricchi di nitrati, estremamente dannosi per la salute
  • Cottura alla brace (questa libera il benzopirene, una sostanza cancerogena)
  • Zuccheri raffinati
  • Abuso di sale