Barbie compie 60 anni e debutta ad Hollywood!

Il live-action della Warner Bros è destinato al successo.
0
1783

Buon compleanno Barbie! Quest’anno sono 60 anni per la bambola più amata e più venduta al mondo (58 milioni di esemplari, in più di 150 paesi).

Ad idearla fu Ruth Handler, la quale osservando i suoi figli giocare, ben pensò di realizzare una bambola adulta, dalle forme molto femminili, che intendeva mostrare alle bambine che sarebbero potute diventare ciò che desideravano. Obiettivo assolutamente raggiunto, visto che di Barbie ne esistono millemila tipi: Barbie cuoca, Barbie esploratrice, Barbie dottoressa, Barbie astronauta (nel 1965, quattro anni prima che Neil Armstrong mettesse piede sulla luna). Nessuna discriminazione di genere altresì, il 55% delle bambole attualmente vendute in tutto il mondo non ha né i capelli biondi né gli occhi azzurri!

Ebbene, per festeggiare in grande il traguardo dei 60, Barbie, con un profilo Instagram di 1,2 milioni di follower (il suo hashtag preferito è #puoiesseretuttociochedesideri), debutta ad Hollywood. Ad interpretarla in carne, ossa e capelli biondi sarà Margot Robbie nel primo film Live-action della Mattel in accordo con Warner Bros. L’attrice non è una da poco, lo scorso anno ha sfiorato l’Oscar con l’interpretazione della pattinatrice Tonya, è attesa in sala il 17 gennaio come coprotagonista di Maria regina di Scozia, in cui interpreta la regina Elisabetta I. Nel nuovo atteso film di Tarantino è Sharon Tate in Once Upon a Time in Hollywood, incentrato sugli orribili fatti di sangue avvenuti al numero 10050 Cielo Drive a Los Angeles per mano di Charles Manson.

Ma tornando a Barbie, Margot Robbie ha dichiarato: “Nei suoi quasi 60 anni, Barbie ha consentito ai bambini di immaginarsi in ruoli dalla principessa al presidente. Sono onorata per questo ruolo che mi è stato affidato. Lei è un’icona sotto tutti i punti di vista!”.

E noi siamo d’accordo. Non ci resta che attendere, ma intanto…tanti auguri Barbie!