Hostel “TrustEver” : luogo di incontro e intrattenimento nel cuore di Roma

Dislocato in tre sedi diverse, l’Hostel “TrustEver” 1 e 2, si conferma essere un luogo dove i turisti possono godere delle bellezze di Roma
0
498

L’Hostel “TrustEver”è un ostello situato in tre sedi diversi: una in Via Francesco Benaglia n 13 (Trastevere), la seconda in Via G. Da Castel Bolognese n 30 (Trastevere), ed infine in Via Bogliasco n 36 (Vaticano)Abbiamo conosciuto il Proprietario, Cristiano Perali, in occasione del Contest 2021 per l’Associazione #roadtogreen2020.

Appena si entra nel locale, si viene trasportati in un ambiente tranquillo e conviviale, dai colori bizzarri e un arredamento moder-industriale, con bellissima vespa nel mezzo del salotto. Divanetti e sedie vicini l’uno all’altro, bar con tavolini in legno e una spaziosa cucina in vista.

Parlando con il proprietario abbiamo subito rivisto la sua filosofia all’interno dell’Hostel: l’idea alla base del progetto è quella dell’Amicizia. Non a caso i viaggiatori, provenienti da tutto il mondo e che scelgono di alloggiare a TrustEver, arrivano a Roma da soli, alla ricerca di nuove persone con cui socializzare e con le quali avere uno scambio di idee e culture.

Ma quando è nato tutto questo?

Hostel “TrustEver” nasce nel 2016, dal bisogno da parte del proprietario di slegarsi dalle dinamiche rigide che caratterizzano spesso i grandi Hotel. Ecco il motivo che lo ha portato a preferire un luogo costruito per i giovani, spinti dalla voglia di avventurarsi e svagarsi in una delle città più belle d’Italia.

Le iniziative sono tante: tra queste il “Free walking tour”, una passeggiata gratuita per Roma, offerta ai clienti dell’Ostello.

Oppure la “Free Dinner”, una cena offerta, nella quale un volontario esterno sceglie di cucinare i piatti tipici della sua cultura per tutti gli ospiti. Ognuno aiuta a fare qualcosa e così la cucina in bella vista si anima e diventa luogo di scambio e di conoscenze, il tutto immerso nei profumi della buona cucina.

Strano leggere “FREE” così tante volte vero?

Cristiano ci ha spiegato come tutte queste cene non necessitino di costi aggiuntivi perché gli alimenti utilizzati provengono dai supermercati che altrimenti butterebbero il cibo, che loro invece reinventano e sfruttano al massimo.

Le scadenze che spesso leggiamo nelle confezioni di cibo, non sono veritiere, ma fanno parte di una strategia di marketing volta al consumo dei prodotti.

In questo modo, nessun cibo viene sprecato ma anzi diventa la base di un’ottima cena, a costi 0.

Le idee non finiscono qua… a TrustEver, una volta al mese viene organizzata una cena tra “perfetti sconosciuti”. Una sola regola, che poi è sempre la stessa: divertirsi e fare amicizia.

Il tema della cena cambia sempre e solitamente è una pietanza, che farà da protagonista nei patti serviti.

Ed infine, la cosa più importante e che ci ha convinti ancora di più, è che all’interno di Hostel TrustEver tutto è biodegradabile, non c’è uso di plastica e l’elettricità proviene dai pannelli solari.

Dobbiamo dire altro?

Non ci resta che soggiornare all’Hostel TrustEver e scoprire da vicino cosa significhi essere immersi in un ambiente speciale come questo, il tutto immerso nelle zone più belle di Roma!

Cristiano Perali ci ha svelato un segreto:”Da bambino sognavo un ostello, una vespa e un McDonald’s, con i primi due ci siamo…per il McDonald’s vedremo!”

Non ti preoccupare Cristiano, siamo convinti che di questo passo, se non aprirai una tua catena di Fast Food, almeno ci andrai molto vicino!

 

A cura di Elisa Guazzini