Come vestirsi ad una cerimonia: 4 consigli per un look elegante e raffinato

Invitata ad una cerimonia? Ecco qualche consiglio preso dalle passerelle, per non sbagliare look ed essere sempre perfetta.
0
165

Come vestirsi ad una cerimonia per fare bella figura e non apparire fuori luogo? Questa è
una domanda che si pongono moltissime donne, perché non capita tutti i giorni di
prepararsi per un evento formale e la scelta dell’abito può creare non pochi problemi.

Fortunatamente, le passerelle e le nuove collezioni primavera-estate 2022 vengono in
nostro aiuto e ci offrono moltissimi spunti da cui prendere ispirazione per trovare
l’outfit perfetto per le occasioni più importanti.

Grazie alla collezione Elegante di Marina Rinaldi tutte le donne hanno la possibilità di
scegliere tra moltissimi abiti eleganti da cerimonia pensati appositamente per valorizzarle
al massimo. Vediamo però insieme alcuni consigli utili per non rischiare di sbagliare e
trovare il vestito giusto per una cerimonia estiva nel 2022.

#1 Scegliere il colore giusto in base al momento della giornata

Quando si sceglie l’abito da cerimonia, il colore è fondamentale perché ci sono alcune
tinte considerate inappropriate in alcuni contesti. Parliamo ad esempio del nero, che è
meglio evitare per qualsiasi tipo di cerimonia che non sia eccessivamente formale e
soprattutto per quelle che si svolgono al mattino o nel primo pomeriggio. Il bianco può
andare benissimo, a patto che non si debba partecipare ad un matrimonio perché in tal
caso si tratta di un colore che deve essere assolutamente evitato, per rispetto nei confronti
della sposa.
La regola di base è quella di scegliere la nuance dell’abito in base al momento della
giornata. Se la cerimonia è di giorno, meglio optare per tinte pastello e colori chiari mentre
se è di sera si possono indossare vestiti più scuri.

#2 Evitare scollature eccessive

Per non rischiare di apparire volgari, tutte le donne dovrebbero evitare le scollature
eccessive durante una cerimonia. Si tratta di una scelta di stile, perché se è vero che al
giorno d’oggi ognuna deve sentirsi libera di vestire come preferisce, è altrettanto vero che
una scollatura eccessivamente pronunciata è tutt’altro che elegante e raffinata. Ciò
non significa che si debbano scegliere abiti particolarmente castigati: nella collezione di
Marina Rinaldi troviamo modelli scollati che però risultano decisamente chic e tutt’altro che
volgari.

#3 Nascondere le forme è tutt’altro che cool

Al giorno d’oggi nascondere le proprie forme è considerato tutt’altro che cool. Anche le
donne curvy dunque dovrebbero sentirsi libere di scegliere abiti eleganti che le facciano
sentire a loro agio ma al contempo belle ed orgogliose di mostrare la propria
silhouette. Ormai i canoni di bellezza non privilegiano più le donne super magre, ma al
contrario tendono a valorizzare le forme che dunque meritano di essere mostrate senza
problemi.

#4 La blusa: il capo must have delle cerimonie 2022

Se c’è un capo che possiamo considerare un vero e proprio must have per le cerimonie
nel 2022 è la blusa, che infatti troviamo in moltissime declinazioni nelle collezioni dei brand
più famosi. Colorata, leggera, spesso ampia e dalle linee morbide, si presta a molteplici
accostamenti ed è sicuramente elegante.