Eco sostenibilità in rosa: l’intervista ad Azzurra Eramo

Martedì 20 settembre, durante la puntata di Sempre più in forma green, ho intervistato Azzurra Eramo, finalista del Contest Road to green 2020
0
497

Un’altra puntata insieme a Sempre più in forma green ed un’altra ospite incredibile.

Questa volta ho incontrato Azzurra Eramo, finalista al Contest 22 di Road to green 2020.

Azzurra era stata premiata, con il suo progetto “Eco sostenibilità in rosa” proprio dalla Pink Editor di RID 96.8, Michelle Marie Castiello. Michelle le aveva riconosciuto, oltre alla scelta perfetta del colore, anche un’idea innovativa che l’aveva particolarmente colpita.

Premiazione Contest Road to green – Michelle Marie Castiello, Azzurra Eramo e Barbara Molinaro

Azzurra, ha 14 anni e frequenta l’Istituto Tecnico Statale Vittorio Veneto Salvemini di Latina indirizzo sistema moda, articolazione Tessile, Abbigliamento e Moda.

Una giovane ragazza con le idee chiare sul futuro.

Conosciamola meglio!

Azzurra Eramo

Oggi in Radio abbiamo una delle vincitrici del Contest 22 Road to green 2020. Come potevi non essere premiata dalla nostra PINK Editor. Vuoi raccontarci del tuo progetto?

La mia idea di eco sostenibilità si ispira alla stilista Stella McCartney, che ha riutilizzato la plastica per creare delle borse, così come altri materiali ormai in disuso. Lo stesso ho fatto io con il mio progetto: ho riciclato materiali inutilizzati per creare un abito da party donna. Tra i vari tessuti ci sono il raso sofia e stoffa glitterata rosa. Il vestito è composto da un corpetto glitterato rosa, cucito su una gonna a ruota più lunga dietro e più corta davanti.

Il colore rosa lo utilizzi spesso o questo progetto è stata un’eccezione?

Lo uso spesso, il rosa è il mio colore preferito. La maggior parte dei bozzetti che ho fatto sono rosa, lilla, fuxia…

Parlaci dell’indirizzo moda che stai frequentando.

Ho sempre voluto studiare moda, sin da piccola. Già sapevo di voler frequentare questo indirizzo. Dopo le superiori mi iscriverò l’Accademia del Lusso.

Hai già le idee molto chiare. Quali sono le materie che fate all’interno dell’Istituto?

 

Oltre a cucito, c’è anche tecnica del disegno su carta modello e moda. La mia preferita è moda, amo sia la parte creativa che quella progettuale.

Dalla scuola cosa ti aspetti?

Vorrei imparare, fare esperienza… magari cucendo vestiti. Spero di sviluppare nuove idee per continuare a lavorare nel mondo della moda dopo la scuola.

Ho appena scoperto che sei nipote d’arte: tuo nonno era un sarto. Sarà molto orgoglioso di te.

Lo spero. Qualche volta sono andata da lui e mi ha mostrato come fare alcune cose.

Adesso sono curiosa… qual è la tua pratica green?

Se penso a quando ero più piccola, ricordo quando mia nonna voleva buttare dei vestiti inutilizzati, li prendevo io e li usavo per vestire le bambole.

C’è un personaggio famoso che ti piacerebbe vestire?

Vestire no, mi piacerebbe però lavorare per Chanel. Seguo molto anche le sfilate di moda, uno tra i miei stilisti preferiti è Valentino.

Se volete seguire i nuovi progetti di Azzurra Eramo, la trovate sui social come

_ azzurra_eramo __

Spero di incontrarti al prossimo Contest Road to green, sono certa che mi stupirai anche questa volta!