Milano Fashion Week SS 2023 – il Trend Report: pioggia di cristalli, gusto gotico e rosa Barbie

Milano Fashion Week SS 2023
0
265

L’appuntamento con la moda milanese femminile giunge al termine, dopo una settimana di sfilate, presentazioni ed eventi. 

Milano Fashion Week si è chiusa con i CNMI Sustainable Fashion Awards, che si sono tenuti ieri, 25 Settembre, presso il Teatro La Scala di Milano. Fra i premiati Giorgio Armani, Prada e Bottega Veneta. 

Highlights:

Fra i momenti imperdibili di questa settimana il sensazionale fashion show di Gucci che ha presentato la collezione Twinsburg: ispirata alla Cina, la collezione è stata indotta da 68 coppie di gemelli e gemelle. “Siamo più di uno nel mondo, siamo molti” ha commentato il direttore creativo Alessandro Michele.

Fari puntati su Paris Hilton, che ha illuminato la passerella di Versace con un minidress rosa interamente riempito di cristalli. L’abito è un remake di quello indossato da Madonna nella campagna Atelier Versace del 1995.

La stagione primavera estate 2023 ha visto l’esordio alla direzione artistica di Marco De Vincenzo da Etro e Filippo Grazioli da Missoni. 

A Milano Fashion Week, tantissime le star presenti in passerella e sul front row, fra le quali: Naomi Campbell, Carla Bruni, Gigi e Bella Hadid, Cate Blanchett, Paris Jackson, Kim Kardashian. Olivia Palermo, Lily Reinhart, Mahmood, Shay Mitchell, Alessandra Ambrosio, Julia Garner, Bianca Balti, Marco Mengoni, Chiara Ferragni, Ashley Graham, Vanessa Hudgens, Lily James, Lady Amelia Spencer, Bella Thorne, Heidi Klum, Lorde, Amanda Lear e Lily Allen.

Milano Fashion Week – Trend Report

Immancabile l’appuntamento con il trend report di Fashion News Magazine che esplora le tendenze più interpretate durante la settimana della moda milanese. Quest’anno borse tote capienti, piogge di cristalli, gusto gotico ed un pizzico di eccentricità. Vediamole nel dettaglio!

Corsetteria

Diciamolo subito: quello della corsetteria è un trend che nell’ultimo anno ha predominato sia in passerella che nelle collezioni del fast fashion… ma non crediamo che la tendenza sia destinata a perdurare nel tempo. Quindi: godetevi i corsetti per questo autunno/inverno, perchè non sappiamo se il prossimo anno saranno davvero in o piuttosto out. Antonio Marras sovrappone il corsetto lingerie alla camiceria; Genny lo interpreta in versione halter, decisamente anni ’50; Versace, che ha fatto del corsetto il fil Rouge dell’attuale collezione autunno/inverno, lo rivisita in versione biker.

Cristalli

Sparkle: tutto ciò che luccica è benvenuto per la primavera estate 2023! In passerella a Milano Fashion Week l’abito a matita con collo alto di Ermanno Scervino totalmente rivestito di cristalli; il tocco aggraziato di Hui che arricchisce un blazer in total white con fiori e farfalle; la it bag Bon Bon di Jimmy Choo e l’outfit con corsetto in cristallo e gonna plissettata metallizzata indossato da Paris Jackson durante la sfilata di Philipp Plein.

Crochet

Non è estate senza crochet! Dal gusto bohemièn e spensierato, richiama subito i falò in spiaggia e le passeggiate sul lungomare. L’outfit più riuscito è senz’altro quello di Alberta Ferretti: uno shift dress effetto vedo/non vedo e con una profonda scollatura a triangolo; Elisabetta Franchi propone una versione super sexy del Little black dress in crochet con lunghe frange; vincente il match black/white di Marco Rambaldi, con un minidress composto da tanti piccoli fiori in crochet; serioso il total black di Max Mara che risulta davvero efficace nel suo minimalismo. 

Denim

Come si porterà il denim? Scopriamolo subito: come jumpsuit? Perchè no! Da Annakiki una jumpsuit cut out con bustier e pantalone loose in lavaggio stressed; Diesel ci fa guizzare ai primi anni del 2000, con vita bassa, zampa di elefante e lavaggio scolorito effetto sabbia; Dsquared2 porta in passerella la giacca in denim oversize, spruzzata “maldestramente” da vernice bianca. La stessa giacca in denim viene indossata al contrario da Stella Jean: puoi provare a farlo con una giacca dal tuo armadio. Ti piace l’effetto?

Eccentricità

Un pizzico di eccentricità non fa mai male. Ma quando è troppo? Gucci propone una stampa raffigurante un personaggio dei Gremlins: la creatura pelosa, direttamente dagli anni ’80, si chiama Gizmo. Più raffinato ed indossabile è il gusto eccentrico di Vivetta, con una bralette composta da due mani che reggono il seno e bretelle in cristallo. Moschino ritorna all’estetica anni ’90 Cheap&Chic, per intenderci, quella delle famose pubblicità dell’omonimo profumo con Olivia e Braccio di Ferro. Iconici i tailleur dalle silhouette affusolate nel classico binomio nero/rosso. A questi, si affiancano gli outfit in stile navy, dalle tinte piatte sgargianti. Tutti i look sono arricchiti da un elemento gonfiabile. Per questa collezione, infatti, Jeremy Scott rende protagonista il salvagente: come dettaglio dei tailleur, copricapo, giacca biker, stivali, maxi bag e pochette. Si, questi outfit sono ultra pop, divertenti e creativi… eppure, ci sembra strano che in un momento in cui tutti i brand si stanno adoperando per la salvaguardia ambientale, da Moschino si sia scelto di riempire la sfilata di… plastica! Pare che l’impegno per il pianeta della Maison, annunciato nell’autunno inverno 2017/2018 con una collezione incentrata sul riciclaggio, sia venuto meno. W la plastica? Meglio di no! Concludiamo la nostra carrellata di look eccentrici con la maxi gonna a ruota a tema ananas di Roberto Cavalli… piuttosto impegnativa!

Gothic

Cimiteri, film di Tim Burton, dischi dei Cure: la subucultra Dark approda a Milano Fashion Week! Da Bluemarine con un crop top a forma di croce gotica in denim; Calcaterra ci presenta una New Wave contemporanea, grunge e metropolitana; MSGM si ispira ad un gusto tutto vittoriano e dark, in pieno stile Mercoledì Addams; super sexy è la sposa dark di Versace in baby doll in pizzo con autoreggenti a vista.

Maxi bag

Lo abbiamo già detto in molte occasioni: quest’anno le borse sono micro o macro… senza mezze misure! Insomma, portatevi dietro la casa o non portatevi proprio nulla! Nel collage: Bottega Veneta, Etro e Jil Sander

Rosa

Anche per la prossima primavera estate, uno dei colori di punta sarà il rosa. In tonalità corallo da Fendi; vaporwave e Big Babol da GCDS; super Barbie da Moschino.