E’ nata la prima APP religiosa dedicata ai bambini

0
1392

fnm

Di Ramona Mondì

E’ nata la prima APP religiosa dedicata ai bambini

Le nuove tecnologie incontrano la cultura cristiana.

Che i bambini abbiano feeling con la tecnologia quasi più di quanto ne abbiano i loro padri, è ormai una certezza assodata. Esistono infatti molte APP dedicate al loro mondo, da quelle che permettono di creare canzoncine a quelle che insegnano a contare con le dita. Una sorta di supporto alle attività scolastiche e di apprendimento del bambino.

L’ultima novità arriva da Editrice La Scuola che ha creato “La Bibbia per bambini”, un’APP che racconta le vicende dell’Antico e Nuovo Testamento, con la possibilità di ascoltare e leggere gli episodi biblici più importanti, interagendo ludicamente con gli elementi delle illustrazioni.

Proposta in 3 lingue, italiano, inglese e spagnolo, questa Collana vuole avvicinare i bimbi dai 4 ai 10 anni d’età alla Sacra Scrittura, permettendogli di scoprire, autonomamente o in gruppo, i valori basilari della cultura cristiana. E’ un’educazione fatta con il sorriso, in famiglia con la lettura ad alta voce da parte di mamma, a scuola come mezzo per l’insegnamento della religione cattolica, in parrocchia come sussidio per il catechismo dei bambini della primaria.

E’ noto come le immagini rimangano più impresse nella mente dei bambini, per questo l’originalità con cui esse sono realizzate in questa APP, farà si che l’attenzione rimanga alta, spinti dalla curiosità di conoscere una storia nuova, mai sentita ne vista prima. A ciò contribuisce anche il corredo audio, comprensivo di voci narranti, musica di accompagnamento ed effetti sonori, come il rumore del vento lungo le rive del Nilo o la cavalcata dell’esercito del faraone nel deserto, il ribollire delle acque primordiali e i versi degli animali appena creati.

L’APP è decisamente interattiva, grazie anche all’opzione di personalizzazione vocale: mamma e papà, i nonni, l’insegnante o lo stesso bambino, possono sostituirsi al narratore e caratterizzare in questo modo l’esposizione.

“La Bibbia per bambini” mostra le potenzialità di uno strumento innovativo e versatile, capace di agevolare i piccoli nell’assimilazione di concetti, siano essi di carattere religioso o legati al mondo dell’apprendimento. Insomma, un’applicazione nata per imparare, riflettere, divertirsi ed emozionarsi!