XFOOD, il primo ristorante sociale…speciale!

0
915

fnm5

Di Ramona Mondì

XFOOD, il primo ristorante sociale…speciale!

La disabilità non è un limite.

 

Qualcosa di diverso? XFOOD, un progetto portato avanti da trentadue ragazzi disabili capaci di trasformare la propria passione per la cucina in una professione svolta con impegno e determinazione.

Il loro ristorante si trova a San Vito dei Normanni, in Puglia, in una location un po’ particolare, le Officine Ex-Fadda, ora a servizio del territorio. Qui, grazie a lavoratori quotidiani, collaboratori e volontari, sono nati una scuola di musica etnica, un laboratorio fotografico, un laboratorio sul benessere, un campus estivo, un laboratorio di restauro, un bar aperto dalle otto a mezzanotte, un laboratorio di teatro e arti di strada, uno spazio per eventi e spettacoli, un teatro, una scuola di scherma e tanto altro ancora in fase di progettazione.

XFOOD è diverso perché punta sull’ ecosostenibilità e sull’inserimento dei disabili in un contesto prettamente sociale. Nel locale troverete pietanze a chilometro zero, preparate con prodotti a filiera corta. I ragazzi coltivano l’orto, producono e creano piatti genuini e gustosi.

Un progetto, questo, basato sul concetto di diversità; in sala, infatti, non c’è un tavolo, una sedia o una posata uguale agli altri, si tratta di arredi di recupero scovati tra mercatini e rigattieri e restaurati nel laboratorio di re-design delle Officine. Il design nel suo insieme è contemporaneo e suggestivo, come dimostra ad esempio il chilometrico tavolo sociale che tramite un intelligente accorgimento tecnico si divide all’occorrenza in tavoli singoli.

Il locale può ospitare fino a cinquanta persone e punta sulle “regole” dello stare insieme: sorriso, convivialità, rispetto e allegria. Cosa aspettate a farci un salto?

[ScrollGallery id=1260]