Paris Design Week 2014

0
1110

ParisFW14_FNM

Di Isabella Tamponi

A Settembre Parigi si ricrea per la settimana del Design

L’energia innovatrice del design implode in una città.

Parigi – dal 6 al 13 settembre, durante la Paris Design Week 2014, più di 200 gallerie, scuole di design, laboratori e studi di creazione si attivano per mettere in mostra il meglio del design contemporaneo. Otto giorni in cui Parigi si fa capitale internazionale del design con più di 100 designer provenienti dai quattro angoli del mondo per esporre al grande pubblico le proprie ultime creazioni.

A settembre la città è piena di cose da vedere, tutte in rapporto alla creazione nell’ambito del design, ma anche di cose da vivere: conferenze, esposizioni, progetti, incontri e serate celebrative. Tre percorsi creativi (1. quartiere Saint-Germain, 2. quartieri Marais, Bastille et Stalingrad, e 3. quartieri Champs-Elysées, Opéra et Rivoli), aperti gratuitamente a chiunque voglia fruirne, tutti da seguire per non perdere nulla del design contemporaneo e per catturare l’energia innovatrice dei creatori stessi presenti all’evento. La settimana del design, infatti, insieme al DDays (festival del design di Parigi) diviene un momento cruciale per il design parigino, realizzandosi in contemporanea al Salone Maison & Objet, esclusivamente dedicato ai professionisti del settore.

« L’époque clique sur l’icône « Partager ». La Génération G comme Générosité bashe le cynisme et like le Nous. De nouveaux usages et valeurs reconfigurent les manières de vivre ensemble, d’échanger les informations, les biens, les services et les expériences. A l’ère numérique, la mise en réseau de l’information fournit des outils inédits aux pratiques émergentes de l’économie de la collaboration et de la coopération. Une dynamique de partage créatif qui programme les lendemains d’un monde bienveillant ». [Maison et Objet Paris]

Tema ispiratore di quest’anno è stato dunque quello della “condivisione” (sharing/partager), che a quanto pare è di estrema attualità nella capitale francese.