The Masters of Fashion

0
975

FNM-Selfridges-The Masters

 

Di Dario Bentivegna

Selfridges celebra 12 Signori (e Signore) della Moda con una capsule collection

Alla vigilia dell’ennesimo carosello delle Fashion Week – si inzia il a New York 4 settembre e si finisce il 1 ottobre a Parigi – i grandi magazini Selfridges hanno scelto 12 designer internazionali, dedicandogli non solo una vetrina ciascuno ma esaltandone le caratteristiche peculiari che nel corso degli anni li hanno contraddistinti dai centinaia di nomi in passerella. Ogni designer e’ inoltre omaggiato di un breve fashion film in collaborazione con ShowStudio visibile online. Eccovi i nomi: Jean Paul Gaultier Mestro dell’Espressione, Dries Van NotesnMaestro dell’Eclettico,  Jun Takahashi Meastro della Sovversione, Thom Browne Maestro della Teatralita’, Stella McCartney Maestro della Modernita’, Azzedine Alaia Maestro dell’Architettura, Roberto Cavalli Maestro del Glamour, Paul Smith Maestro dell’Ispirazione, Marc Jacobs Maestro del Mood, Oscar Della Renta Maestro dell’Eleganza e Johji Yamamoto Maestro della Ribellione.

Ma Selfridges non sarebbe tale se non avesse commissionato ai 12 Maestri uno o piu’ capi in esclusiva acquistabili ma in edizione limitata; capi eslusivi anche nel prezzo, aggiungerei, come l’abito da sera Cavalli di £9000 o quello di della Renta per £7000; il capo meno caro e’ la t-shirt Gaultier per soli £110. Anche se la capsule collection sara’ accessibile a pochi vale sempre la pena di andare a Oxford Street da Selfridges, ammirane le vetrine e poi tuffarsi nel suo elegantissimo inerno ed essere circondati dai 12 Masters Of Fashion.

[ScrollGallery id=1271]