Shop to bike

0
2996

dhl

Di Annalisa Santonicola

Shop to bike

Quale donna non ha sognato, almeno una volta, di percorrere le vie dello shopping come Julia Roberts in uno dei suoi film più belli di sempre ‘’Pretty Woman’’. Entrare e uscire dai negozi con bustoni pieni di tanti vestitini scintillanti, borse e accessori protagonisti delle ultime sfilate, un bel paio di Manolo Blahnik alla Sex&the City e scatenarsi in una giornata piena di shopping come da un buon Black Friday americano.

Immaginarsi a Natale dove l’agenda dei regali da fare sembra, per effetto di amicizie e conoscenze, riempirsi sempre di più. Talvolta si trascorrono giornate intere con mille buste in mano a cui prestare attenzione in ogni spostamento.

Ed ecco la novità. A Milano è nato, in collaborazione con DHL, un sistema per ovviare a questo problema. Il suo nome è Shop to bike e garantisce la consegna  a casa propria o in albergo degli  acquisti effettuati grazie al  trasporto pratico, veloce e green delle biciclette.

Il progetto è stato inaugurato nel quadrilatero della moda milanese ma si accinge a spopolare molto presto anche a Roma e Firenze 7 giorni su 7 dalle 10 alle 19. Si eviteranno così le impraticabili ZTL, il traffico cittadino e si rispetterà maggiormente l’ambiente grazie all’ impatto zero delle bike.

Insomma da oggi fare shopping è divertente, ma soprattutto pratico e green.

1/12/14