Le migliori 10 idee per i regali di Natale

0
1110

xmas fnm

Di Annalisa Santonicola

Le migliori 10 idee per i regali di Natale

 

Ormai mancano una decina di giorni al Natale e  siamo tutti alla ricerca del regalo perfetto. Cosa comprare? Gli piacerà?

Innanzitutto stop all’egoismo. Il regalo deve essere un oggetto che può piacere al soggetto a cui lo destiniamo, per cui prima di acquistare qualcosa pensiamo a chi lo stiamo regalando perché la risposta non è ‘’noi stessi’’. Per cui la parola d’ordine sarà ‘’personalizzazione’’.

Per questo Natale, tanti sono i sondaggi effettuati che attestano quanto la disponibilità a spendere di ognuno per i regali natalizi sia notevolmente calata. Sebbene ciò, nessuno rinuncia anche ad un piccolissimo gesto da donare sotto l’albero.

Le proposte delle aziende fervono e sono tantissimi i siti su cui è possibile acquistare risparmiando.

Gucci, ad esempio, per gli amanti del fashion wearing, sul proprio portale propone tantissimi gifts da donare a grandi e piccini con confezione regalo e spedizione gratuite. In più ti permette di consultare online un personal shopper a cui chiedere consigli su quel determinato oggetto dei desideri per cercare di evitare quanto più possibile il dispiacere alla ricezione della merce.

Sempre nel mondo del Fashion Wearing sono tantissimi i siti su cui è possibile acquistare di marca a prezzi scontatissimi, da Zalando a Yoox, da Vente-privee a Luisa Via Roma, giusto per citarne alcuni.

Sephora, invece, per gli amanti della cosmesi, permette di comprare un profumo di marca ma personalizzato. E’ possibile andare sul sito e clikkare su di un prodotto che si desidera acquistare e, quando lo si aggiungerà al carrello, verrà chiesto di compilare tre linee con un nome o una frase che si desidera cosicché il regalo possa rappresentare non solo il profumo desiderato ma il destinatario sentirà di avere nelle proprie mani qualcosa di esclusivo che solo lui o lei possiede.

regali_natale-650x352

Molto ambiti, sembrano essere, anche i corsi di cake design, di cucina in una materia specifica o di sushi. E’ possibile regalare un corso a partire dai 45 euro e su internet sono molteplici i siti che si trovano sotto la voce ‘’corsi di cucina’’ che propongono offerte in tutta Italia.

Un evergreen sempre molto apprezzato è rappresentato dai famosi pacchetti relax. Si spazia da un semplice massaggio, ad un percorso di coppia formula 2×1, fino ad arrivare ad un intero weekend di benessere. Boscolo, tra i primi in questo campo, ha proposto nel tempo pacchetti per tutti i gusti, dai weekend gastronomici a quelli termali, da quelli per lo shopping o al girovagare per una grande capitale. Le fasce di prezzo sono le più disparate: si passa dai weekend Boscolo all’incirca 100 euro a notte in un Boscolo Hotel ai 30/40 euro di uno Smartbox.

Per gli amanti del brivido meglio optare per un regalo adrenalinico. Dal volo dell’angelo, ad una guida a bordo di una Ferrari, un giro in mongolfiera o anche un emozionante giro in elicottero per godersi le vedute dall’alto.

Che dire poi dei regali tecnologici? Beh c’è solo da scegliere. Unieuro propone vantaggiose iniziative per il periodo natalizio che è possibile consultare sul sito. E poi tra Kindle di Amazon, I-Pad, Galaxy Tab, Surface, l’ultimo I-Phone c’è solo l’imbarazzo della scelta. E che dire di una macchinetta del caffè per auto? Le sorprese non finiscono mai.

Non preoccupatevi poi perché, per chi non avesse questi budget da investire, può sempre optare per la moltitudine di accessori proposti.

Graditissimi sembrano essere anche gli oggetti di design, da un ferma libro ad una lampada, da un decanter ad un set di coltelli. Dalani e altri siti propongono davvero gli oggetti più disparati.

Che dire dei libri?  Ce ne sono tantissimi per tutti i gusti. Nei momenti di relax un buon libro sembra essere proprio quello che ci vuole. Anche qui da Mondadori a Giusti a Feltrinelli fino al web come Amazon ce n’è per tutte le tasche.

Per chi proprio non conoscesse gusti e preferenze del destinatario del regalo, beh suggeriamo di non azzardare. Piuttosto optare per un buono ovvero il gruzzoletto che i nonni ci mettevano da parte una volta e che oggi viene tramutato in un coupon da spendere in ogni genere e modo, da buoni per il cinema, il teatro a buoni per la palestra, per lo shopping, tessere benessere e cosmetiche. Così siamo sicuri che il destinatario farà da sé ciò che più gradisce.

Infine, ma non certo per importanza, ci sono i regali benefici per cui ognuno di noi dovrebbe, forse, optare. Da Telethon a Save the children, fatevi un regalo eccezionale, salvate la vita di chi ha davvero bisogno, salvate la vita di un bambino e a tutti… uno splendido Natale!

La foto di copertina è estratta da: vitadamamma.com

Scopri tutto il Natale di FNM CLICCA QUI

15/12/2014