AltaRoma AltaModa insieme a Coin Excelsior

0
1098

fnm_coin_altaroma

Di Gabriele Arcieri

New Designers at Coin Excelsior

AltaRoma e Coin Excelsior si fondono per presentare le creazioni di nuovi giovani talenti emergenti.

Un evento di altissimo livello e di grande impatto è quello ideato e realizzato da Altaroma e Coin Excelsior, atto a scoprire, proporre e valorizzare i nuovi talenti nell’ambito della moda italiana.
Un’iniziativa propositiva e soprattutto aperta alle nuove generazioni di designer orientate ad usare il proprio talento per la creazione di prodotti dalle linee fresche, d’avanguardia stilistica, pronti ad essere apprezzati dal grande pubblico, sempre attento ed interessato alla novità intelligente, finalizzata a dare il meglio dell’immagine del made in Italy.
Di questa “new age” sono permeati tutti i partecipanti a questo ambizioso progetto; in essi e nel loro lavoro appare evidente lo sforzo e l’impegno profusi alla trasmissione di un tipo di eleganza al passo coi tempi; insomma nel capo creato esiste un pizzico di filosofia appena accennata che vuole rispecchiare in modo a volte nascosto a volte palese il ruolo di un abito o di un accessorio rispettando, però, sempre le diverse personalità individuali.

La collaborazione tra Coin Excelsior e Altaroma si inserisce adeguatamente in questo ambito in cui lo stile ed il modo di fare moda hanno necessità di un rinnovato sistema di crescita, di una ricerca alimentata da spirito innovativo, tesi ad integrare l’estetismo stilistico italiano con una più attuale “mission” destinata alla promozione di nuovi talenti ed allo sviluppo delle attuali realtà commerciali.
Arduo il compito ma l’inizio è già promettente, prova ne sono le personalità di questi giovani designer che, nella cornice del Premium Contemporary Department Store Coin Excelsior, inserita nell’Evento di AltaRoma AltaModa Gennaio 2015, hanno presentato il meglio del loro talento.
Ne citiamo alcuni: Benedetta Bruzziches, con i suoi collaboratori definiti “artigianauti”, fautrice di una piccola rivoluzione culturale; Charline De Luca, architetto, appassionata di Shoe Design; Daizy Shely, israeliana, orientata, col suo brand, verso la creazione di capi femminili e determinati; Paula Cademartori, brasiliana, promettente nella linea accessori; Piccione.Piccione, di origini siciliane, diplomato allo IED di Roma nel 2008, dotato di una spiccata sensibilità verso il womenswear e di un particolare amore per il ricamo e per i dettagli. Nel 2014 viene premiato come vincitore della X Edizione di “Who Is On Next?”.

Grandi soddisfazioni e speranze da questi couturier che spaziano ed operano in un mondo affascinante e variegato ma anche di difficile affermazione: da essi però e dal loro entusiasmo spira un’aria nuova che di certo tenderà a dare un volto innovativo all’intero firmamento della moda contemporanea; accessori, ready-to-wear, essenze, tutto concorre a perfezionare la magia del nuovo made in Italy, ormai proiettato verso una più minuziosa vocazione di ricerca da offrire a chi saprà valutarne ed apprezzarne appieno la raffinata e pur sempre tradizionale eccellenza.

Scopri tutte le collezioni di alta moda primavera estate, gli stilisti di Who is On Next e tutti gli eventi di Altaroma cliccando QUI