La Maison Gattinoni Ambasciatrice del Made in Italy nel Sultanato dell’Oman

0
1228

Guillermo Mariotto Homage to Ferrari

La Maison Gattinoni Ambasciatrice del Made in Italy nel Sultanato dell’Oman.

Fashion Show Alta Moda Primavera Estate 2015 2 Aprile 2015 ore 7:30 pm Chedi Muscat.

 

Dopo il successo riscosso lo scorso anno, la Maison Gattinoni si consolida Ambasciatrice ideale del Made in Italy  in Oman. Il Sultanato  è, infatti, il tempio ideale del bello e ben fatto italiano grazie alla cultura millenaria, al turismo e alle mirabilie paesaggistiche racchiuse in esso. Con il patrocinio di H.H. Sayyida Aliya Thuwaini Al Said e di S.E. Paola Amadei,  Ambasciatrice d’Italia a Mascate, la storica Maison sarà la protagonista assoluta di tre eventi interamente dedicati all’eleganza e allo stile Gattinoni.


Martedì 31 Marzo 2015, nella splendida cornice del Royal Opera House, Guillermo Mariotto ha tenuto la Masterclass “Un viaggio alla scoperta del Made in Italy”. L’eclettico designer ha ripercorso le tappe dell’alta moda italiana, dagli anni ’50 fino ai giorni nostri, attraverso l’affascinante storia della Gattinoni, tra le più longeve case di moda nel panorama internazionale, fondata da Madame Fernanda nel 1946. Al termine della Masterclass è stato premiato il vincitore del concorso “Food and Fashion Made in Italy”, rivolto agli studenti del Dipartimento di Fashion Design dell’Higher College of Technology di Mascate. Il vincitore è colui che meglio ha interpretato l’Italia attraverso un  bozzetto dedicato al Bel Paese e     avrà l’opportunità di svolgere un’internship presso l’Atelier Gattinoni a Roma.
Giovedì 2 Aprile 2015, nel maestoso Chedi Muscat, sfilerà la collezione Gattinoni Haute Couture Primavera Estate 2015, “Couture à la carte” presentata a Roma lo scorso Gennaio. L’Expo 2015 di Milano, che vedrà l’Italia al centro del mondo dal prossimo mese di Maggio, suggerisce e stimola la creatività attraverso il tema “Nutrire il Pianeta” sul quale si svilupperà l’Esposizione Universale. L’abito diventa quindi nutrimento, alimento e piatto prelibato ma soprattutto  eccellenza. Come l’Alta moda. Guillermo Mariotto dissimula l’arte culinaria ispirandosi ad universi di perfezione assoluta, che convivono quotidianamente accanto a noi. Eleganza e fascino diventano commestibili. L’abito si fonde e si confonde con il cibo diventando oggetto di culto prelibato.
Per l’importante occasione, il direttore creativo dell’Alta Moda di Gattinoni ha creato l’abito “Tributo alla Ferrari”, in omaggio alla storica casa automobilistica di Maranello, azienda leader ed emblema incontrastato dell’eccellenza italiana nel mondo. Ad aprire il defilè, l’abito, in stile impero dal lungo strascico, è stato realizzato in chiffon doppiato in organza con un bustier ricamato con lastre di bilics. In passerella anche un’antologia dei più eleganti evening dress che  da sempre caratterizzano l’inconfondibile e raffinato stile Gattinoni.

Il settore  moda per l’ Italia è un grande volano di business, di cultura e di storia.”- dichiara il Presidente della Maison Gattinoni Stefano Dominella – “Siamo onorati di rinnovare la nostra partecipazione nel Sultanato dell’Oman, grazie al prezioso contributo di Sua Eccellenza Paola Amadei. Perchè il fascino della nostra storia, legata all’Alto Artigianato e al bello e bel fatto tipicamente italiano, è la conferma del prestigio del Made in Italy nel mondo”.