10 cose hot da fare prima dei 35 anni!

0
5869

sesso a tre fnm

Di Alba De Biase

10 cose hot da fare prima dei 35 anni!

Questa settimana su Red Lips: 10 esperienze sessuali da sperimentare prima dei 35 anni.


Nel vasto panorama delle fantasie sessuali, si possono annoverare desideri di ogni sorta, dai più sconvolgenti ai più comuni, facili da realizzare o mera utopia.

Concentrandoci su quelle realizzabili è possibile stillare una lista più o meno articolata delle 10 cose hot da sperimentare prima dei 35 anni! Già perché l’età che avanza potrebbe essere un ostacolo soprattutto nella messa in pratica di alcune di queste.

  1. Fare una cosa a 3: non c’è fantasia più diffusa tra i teneri maschietti di quella di farlo con 2 donne, loro più di noi ci tengono parecchio e a differenza delle donne, nelle loro fantasie è imprescindibile la cooperazione tra le 2. Le donne invece, desiderano esclusivamente essere al centro dell’attenzione, per cui se tra i 2 prescelti non c’è feeling, poco importa.

  2. Fare sesso di gruppo: qui vige la regola del più siamo meglio stiamo, così chi vuole collaborare, collabora e chi vuole essere al centro dell’attenzione, sarà accontentato.

  3. Fare sesso con una persona più grande: In gergo per gli uomini si tratta di Milf, ovvero, Mother I’d Like to Fuck (“Madre che mi vorrei scopare”) o di Cougar, (letteralmente “puma”), termini che indicano una donna matura che si comporta come una predatrice sessuale nei riguardi di uomini molto più giovani, in genere definiti “toy boy”. Per le donne invece, il termine è Dilf, ovvero, Dad I’d Like to Fuck (“Padre che mi vorrei scopare”), al pari delle sexy mamme, sono affascinanti, attraenti, divertenti, hanno a cuore la famiglia, la professione e la cura del proprio aspetto. Necessariamente prima dei 35 se no poi si passa nella categoria opposta.

  4. Fare sesso con una persona più piccola: per l’appunto, se esiste una fantasia che ci spinge verso donne e uomini più maturi, esiste anche quella contraria, quella cioè che ci proietta verso donne e uomini più giovani o molto più giovani. E’ il caso delle Lolite” per i maschietti, e dei “toy boy” per le femminucce. D’altronde chi ha un amico sui 30 o giù di li, ha sicuramente sentito frasi come: “i sederi delle 18enni sono illegali” o “l’accompagnerei io a scuola”, ebbene qui vige la regola del purché sia maggiorenne e soprattutto capace di intendere e di volere. Per i toy boy il discorso è un po’ diverso, le donne che li conquistano, si nutrono della loro vitalità e spensieratezza, una fonte di gratificazione, per sentirsi sempre giovani. Anche in questo caso vige la regola della maggiore età.

  5. Fare sesso lentamente sotto la pioggia: meglio non aspettare, l’insorgere degli acciacchi dovuti all’età che avanza, quali reumatismi e artrosi, potrebbero in futuro rendere l’esperienza irrealizzabile. Romantico, da provare.

  6. Farlo in un luogo pubblico o all’aperto: ricordate che siete comunque maggiorenni, quindi perseguibili penalmente per atti osceni, ma quanto è eccitante il rischio di essere scoperti!

  7. Imparare a masturbarsi: roba che se non ci riesci nei primi 30-35 anni, forse non ci riesci più. Costituisce la base del piacere, sulla quale costruire tutti gli orgasmi futuri.

  8. Fare sesso sadomaso: non a livelli estremi, in cui è necessario avere la giusta preparazione tecnica, ma a livello amatoriale. Farsi legare, bendare, sculacciare e viceversa, è un’esperienza liberatoria, che può regalare grandi emozioni.

  9. Fare sesso utilizzando il cibo: giocare con ghiaccio, panna montata, nutella, miele e quant’altro, è un’ottima idea per condire una serata con ingredienti a portata di mano!

  10. Wild sex: ovvero sesso selvaggio, quello che si rompono le cose, i vicini ti bussano, la cena si fredda, il cane scappa di casa, i vestiti sparsi per terra finiscono in un limbo spazio/temporale, dal quale non riemergeranno mai più. E’ il sesso che ti regala più lividi che orgasmi, ma accidenti se ne vale la pena!

 
Dunque che aspettate? Tic tac, tic tac…il tempo scorre.