Il Portugal Fashion celebra i suoi venti anni di vita nella moda

0
846

Carlos Gil
Di Gabriele Arcieri
Il Portugal Fashion celebra i suoi venti anni di vita nella moda.
Il fascino del “fado” portoghese permea di raffinato gusto le ultime collezioni presentate durante il Portugal Fashion.

Un importante e attesissima manifestazione di moda si è svolta dal 21 al 24 Ottobre nelle città di Lisbona e Oporto, che  hanno ospitato la ventesima edizione del Portugal Fashion, evento che rappresenta  per la moda portoghese una tappa o, meglio, un traguardo di grande valenza a carattere internazionale.

Venti anni fa nasceva il Portugal Fashion come espressione di una creazione di moda ricca dei caratteri tipici di questa terra che, per i suoi caratteri di assoluta particolarità, è riuscita a destare l’attenzione mondiale;  sono molti i fattori che la contraddistinguono e che la caratterizzano, quali la qualità dei materiali usati e la creatività stilistica.
La costruzione di questo appuntamento di moda è stata il frutto di un impegno costante negli anni, volto, da una parte, a far conoscere gli stilisti già affermati in Portogallo in campo internazionale e, dall’altra, a scoprire sempre nuovi talenti inaspettati, tali da suscitare crescente curiosità ed interesse . Il lavoro viene svolto in questi anni viene adesso ripagato dalla constatazione dello spessore e dei vertici raggiunti dal Portugual Fashion e in generale dalla moda portoghese, che ormai fa parte del panorama mondiale dell’eleganza…

Lisbona e Oporto hanno ospitato – con la fattiva promozione dell’ANJE – l’associazione preposta alla cura di tale evento, le mostre e le sfilate delle ultime collezioni Primavera-Estate 2016, davvero superbe e ricche originali spunti, in alcuni degli edifici simbolo di queste città. Un trionfo di bellezza, quindi, che ha visto partecipare 19 stilisti, 6 giovani designer, 3 nuovi brand, 8 brand legati agli abiti e sei dedicati alle calzature, ognuno di essi con prodotti di altissima qualità e fattura. Da rilevare la presenza dei due nomi più rappresentati della moda portoghese, Miguel Vieira che ha brillantemente presentato la sua ultima collezione al Crystal Palace e Carlos Gil che ha concluso la manifestazione.
In questi due decenni, il Portogallo è diventato una garanzia per il cosmopolitismo, la creatività e la sofisticata bellezza estetica. Ci sono più che ottime ragioni per rivisitare i venti anni di uno dei più estesi eventi della moda dei paesi iberici che da il suo massimo contributo alla creatività portoghese nelle più prestigiose passerelle del mondo”, queste le significative parole di Joao Rafael Koehler, presidente dell’ANJE.