Barbie rivoluziona gli standard di bellezza!

0
852

ImmagineDi Ramona Mondì

Barbie rivoluziona gli standard di bellezza!

L’iconica bambola diventa sempre più reale e sottolinea il fascino delle differenze.

Barbie , la bambola più amata dalle bambine e anche dalle donne, icona di bellezza e perfezione, oggi ci somiglia sempre di più: può essere bassa, alta, magra, grassa, di colore, con gli occhi a mandorla e chi più ne ha più ne metta. Da adesso esiste solo una regola per lei: la normalità!

La nuova collezione Barbie Fashionistas, infatti, si arricchisce con 4 nuovi tipi di silhouette, con 6 tonalità di carnagione, con 19 colori degli occhi e con 20 diverse acconciature; ognuna diversa dall’altra, come le persone del mondo reale.

Con questo cambio radicale” – spiega Robert Best, Senior Director Product Design Barbie – “vogliamo sottolineare che non esiste un unico standard di bellezza fisica; nella nostra nuova linea troverete una barbie più alta di quella originale, una più minuta, una più formosa. Insomma senza alcuna forma o colore prediletti”.

Un modo per dare un valore aggiunto alla mitica Barbie, in cui le bambine riconosceranno le stesse differenze che rendono unici i loro amici e familiari. “Vogliamo che loro sappiano che è grazie alle differenze che tutto è possibile”, conclude Tania Missad, Director Consumer Insights Barbie.

Un traguardo alquanto importante in un mondo in cui, troppo spesso, le ragazze si propongono miti di una bellezza ‘perfetta’ che conduce nel tunnel dell’anoressia. Barbie Fashionitas lancia un messaggio forte: Sono i piccoli difetti a rendere unica e bellissima una persona!