FNM Book – “Conclave” di Robert Harris

0
928

fnmbook3

Di Iolanda Pomposelli

FNM Book – “Conclave” di Robert Harris

Editore: Mondadori

Prezzo: € 20,00

 conclave - harris

Conclave, edito dalla Mondadori, è un thriller imperdibile. Lo scrittore britannico, Robert Harris,  arricchisce la trama con intriganti divagazioni storiche, oltre a sofferarsi su affascinanti dettagli riguardo la vita in curia: vi illuminerà grazie alle innumerevoli informazioni che vi trasferirà, a cominciare dal numero dei bottoni della toga cardinalizia, fino alle riforme introdotte dopo il Concilio Vaticano II.

Tanti saranno i colpi di scena, alcuni al limite del surreale, ma quello finale vi lascerà a bocca aperta per la capacità di mischiare le carte in tavola.

Questo romanzo è la fitta cronaca di un ipotetico conclave papale. Ambientato ai tempi nostri, vengono, con grande suspense, ben descritte le rivalità tra i vari cardinali e le cordate di potere.

Siamo nel 2018 e il pontefice, mai nominato per tutta la durata del libro, viene a mancare. La scelta di non dargli un nome ha un significato ben preciso, anche se, il papa appena deceduto ha molto in comune con Bergoglio: umile, semplice, poco avvezzo allo sfarzo e con orientamento progressista. Il suo pontificato ha lasciato la curia spaccata a metà tra conservatori e liberali. La disputa per la nomina del nuovo Santo Padre sarà accesa ed antusiasmante.

In completo isolamento, dietro le porte chiuse della Cappella Sistina, centodiciotto cardinali, provenienti da ogni parte del mondo, sono pronti a votare in quella che è l’elezione più segreta del pianeta. Sono uomini “santi”, ma anch’essi hanno le loro ambizioni e rivalità. Durante le settantadue ore uno di loro diventerà la figura spirituale più potente della Terra. L’autore, con una esposizione fluida ed coinvolgente, fa sì che i lettori entrino nell’universo inviolabile e segreto del Vaticano. Il protagonista indiscusso è il cardinale Lomeli. Egli ha un compito davvero molto arduo: è incaricato di supervisionare il collegio cardinalizio. Dovrà mettere d’accordo le diverse correnti e affrontare un’improvvisa crisi spirituale, aggravata dallo scisma in vista. Sembrano, infatti, inconciliabili le posizioni dei due fronti: la scelta del nuovo papa potrebbe determinare uno stravolgimento all’interno della Chiesa Cattolica. Dalla confusione dei discorsi iniziali, escono i nomi dei primi quattro candidati, ognuno dei quali raggiunge vette impareggiabili di narcisismo e arrivismo. Sono i personaggi più potenti del collegio e, infatti, tutti avevano previsto che sarebbero entrati nella rosa dei prescelti. Però, nessuno sa che il Santo Padre, prima di morire, ha lasciato indizi su dove reperire dei documenti che imputerebbero ognuno dei quattro papabili come personaggi scomodi e con un passato pieno di ombre.

A Lomeli il compito di indagare sugli scheletri nell’armadio dei quattro cardinali e accertarsi che vengano eliminati dalla corsa al soglio pontificio. Nel frattempo, dovrà  trovare un candidato degno del suo predecessore, uno che possa deludere, in egual misura, entrambi gli schieramenti.

Visto su: FNM Magazine.