Elisabetta Franchi riapre nel cuore di Bologna

A quasi dodici anni dall'apertura del primo negozio a Bologna, Elisabetta Franchi sceglie Galleria Cavour per la riubicazione e riapertura della storica boutique.
0
251

A quasi dodici anni dall’apertura del primo negozio a Bologna, Elisabetta Franchi sceglie Galleria Cavour, meta di riferimento dello shopping d’alta moda, come simbolo per la riapertura della storica boutique.

Il punto vendita si sviluppa su una superficie di 450 mq organizzata su due piani ed è caratterizzato da un design che unisce linee contemporanee e razionali alla ricercatezza e all’opulenza dei materiali.

L’entrèe esprime l’allure lussuosa e raffinata della Maison attraverso la cura di ogni dettaglio: un grande tavolo nero specchiato, consolle dai profili dorati e busti sartoriali presentano i pezzi chiave della collezione, mentre un corner dedicato espone la linea EF love Dogs, accessori per gli amici a quattro zampe.

Al piano inferiore i locali sono armoniosamente collegati tra loro da aperture squadrate rivestite da specchi bronzei che conferiscono all’ambiente ampio respiro. Le dimensioni estese del negozio permettono la suddivisione degli spazi per tematiche, dalla sala dedicata alla linea La mia Bambina, in velluto cipria, si accede agli ambienti adiacenti: la stanza in bianco brillante ospita il mondo accessori, l’area riservata al daily wear e la sala degli abiti red carpet è decorata con carta da parati avorio. All’interno di ogni stanza dei monitor animano lo spazio facendo rivivere l’emozione della collezione.

Il brand Elisabetta Franchi continua nel suo progetto di espansione retail che recentemente ha visto Parigi e Madrid protagoniste, ma che proseguirà anche nei prossimi mesi con importanti aperture nelle principali capitali europee. I punti vendita sono il biglietto da visita del brand e il look rinnovato della boutique di Bologna ne rispecchia pienamente lo stile inedito.