Beard Design

La barba di design che rende l'uomo affascinante.
0
195

La barba fa l’uomo sexy, ancor di più se perfettamente curata e rasata come fosse disegnata sul viso. Si tratta di una sorta di retrocessione al bisogno primario: la virilità! L’epiteto per eccellenza proviene dalla Grande Mela, BEARD DESIGN, tradotto “barba di design”, quella improntata dai maestri del barber shop, sempre più diffusi anche in Italia.

Un culto, una moda, un trend che ha contagiato tutti, star comprese, si veda Chris Pine, primo in classifica tra i 10 vip dalla beard design più amati dalle donne, o ancora a seguire Ryan Reynolds, Sean Connery, Johnny Depp, David Beckham, Adam Levine, Brad Pitt, Lebron James, George Clooney e Ryan Gosling. Cosucce insomma. Ironia a parte, a rendere così affascinante la barbetta è la sensazione di ordine, pulizia e soprattutto affidabilità che l’uomo in questione trasmette.

Secondo un sondaggio nazionale, pare che il 33% delle italiane preferisca il lui con la barba corta e ben curata, capace di dare equilibrio al viso. Il 28% invece lo ama con la barba semi-folta ma scolpita, perché permette ad esempio, a visi più rotondi, di allungarsi ed avere un effetto più accattivante diventando così più bello (38%) e sexy (35%).

Domanda: ma la barba può essere portata con successo da tutti gli uomini? Il 55% delle donne dice no e i motivi sono diversi. Innanzitutto il tipo di barba deve tener conto della forma del viso (42%) e della tipologia, se rada o fitta. Un’altra delle cause che fa perdere punti all’uomo è il fatto di farsi crescere la barba senza curarla (35%).

No agli uomini stile “isola dei famosi” dunque, bensì adoni dalla barba perfetta e ben studiata. D’altronde è inutile nasconderlo, l’uomo barbuto ha quel quid in più e, sempre più spesso, lo vogliamo come fidanzato, ce ne innamoriamo e, inghippi a parte, ce lo sposiamo!