“Un profilo per due” presto al cinema

Dal 31 agosto nelle sale la commedia francese diretta da Stèphan Robelin
0
46

Si intitola “Un profilo per due”, in lingua originale “Un profil pour deux”, la nuova commedia francese nelle sale italiane dal 31 agosto. A dirigerla è il regista e sceneggiatore Stèphan Robelin, già alle prese con la pellicola “E se vivessimo tutti insieme?”. Officine UBU distribuisce il film interpretato da Pierre Richard, attore in “La capra”, “Lost in Paris”, Yaniss Lespert e Fanny Valette.

L’ispirazione di “Un profilo per due” è chiaramente al Cyrano de Bergerac, di cui se ne dà un’interpretazione del tutto contemporanea. Pierre (Pierre Richard) è un vedovo ottantenne che ritrova la voglia di vivere grazie ad internet, che gli permette di conoscere la giovane e bella Flora (Fanny Valette) su un sito di incontri. Con lei, Pierre inizia un gioco di seduzione, ma per conquistarla mente sulla sua età. Pensa così di convincere Alex (Yaniss Lespert), il suo insegnante di informatica trentenne, ad incontrare la ragazza al suo posto.

L’intraprendenza dell’anziano Pierre si incrocia quindi con la timidezza e l’imbarazzo del giovane Alex, in un confronto generazionale tutto da ridere, ma anche da guardare con tenerezza.