Una casa in stile marinaro

La tendenza di richiamare nell’arredamento ciò che è legato al mare
0
117

Il fascino del mare ha un ascendente anche sull’arredamento di casa che in questo 2017 si veste di colori, accessori, legno e corde, in perfetto stile marinaro. Non è necessario avere una casa sul mare, un ristorante sulla spiaggia o trovarsi nel proprio appartamento delle vacanze per poter abbracciare la tendenza di richiamare le sfumature dell’acqua, le imbarcazioni, i pesci, gli uccelli, e quant’altro graviti attorno alla grande e profonda distesa marina. Se si ama questo stile, lo si può benissimo riproporre nei mobili e complementi d’arredo della propria abitazione tutto l’anno.

Per entrare appieno nell’atmosfera magica del mare e lasciarsi ispirare per l’arredamento occorre innanzitutto tener presente le caratteristiche imprescindibili per il mood mediterraneo o esotico della casa. I colori che non possono mancare nei vari accostamenti e contrasti sono il bianco, il rosso corallo e le varie di tonalità di celeste, azzurro e blu. Per i materiali va preferito senz’altro il legno, in particolare grezzo e meglio ancora se shabby, il cui effetto vissuto ricorda le antiche navi e i galeoni che in passato svolgevano missioni esplorative.

Inoltre, il legno ha anche proprietà benefiche in quanto aiuta a rilassarsi abbassando i livelli di stress, e richiama pure le imbarcazioni a remi e i pontili. Immancabili anche corde e vimini, da utilizzare ad esempio al posto della ringhiera nel primo caso, per i cesti e i contenitori nel secondo. Come motivi per pareti e tessuti molto consigliate sono le righe in bianco e blu scuro, per le stampe invece vanno benissimo ancore, pesci, rose dei venti, aragoste, conchiglie, stelle marine, coralli.

I vasi di vetro trasparenti si possono riempire a proprio piacimento con sassi, conchiglie o vetri levigati. E infine, per essere ancora più immersi in una casa stile marinaro, accessori, utensili della cucina e dettagli di cuscini o cornici si possono scegliere nelle forme e disegni di remi, timoni, gabbiani, oblò, vele, granchi, alghe. Il tutto per dei veri amanti del mare, per chi nuota, cavalca l’onda, naviga, o si ferma semplicemente ad osservare l’acqua.