Alanis Morissette vende la sua villa da sogno in uno dei distretti più “in” di Los Angeles

0
12

La cantante canadese Alanis Morissette ha venduto la sua bella e lussuosa villa di Los Angeles dove ha vissuto per molto tempo in compagnia della sua famiglia.

Come dimenticare i grandi tormentoni degli anni ’90 quali “Ironic”, “You Oughta Know” o “Thank you” che hanno fatto cantare a squarciagola il mondo intero? Alanis Morissette ne ha fatta di strada, tanto che durante la sua carriera ha vinto la bellezza di sette Grammy Awards, ma non solo, è anche comparsa in numerose serie tv e film: insomma, un’artista che ha lasciato il segno.

Il trasferimento nel 1993 a Los Angeles fu la mossa vincente che le permise di inseguire la sua passione più profonda: la musica. Ed è proprio qui che vive, o forse sarebbe meglio dire “viveva”, perché Alanis, ad oggi, ha venduto la sua casa sita nel quartiere di Brentwood, una delle zone più ricche ed eleganti di Los Angeles, ai piedi delle Santa Monica Mountains. La cantautrice, difatti, aveva comprato la villa all’apice della carriera, quando divenne nota per la sua musica rock alternativa grazie all’energia e intensità dei suoi brani.

Il costo? La cifra ammonta a cinque milioni e mezzo di dollari che corrispondono circa a quattro milioni e settecentomila euro. Un prezzo decisamente lievitato rispetto ad un milione e ottocentomila dollari (un milione e mezzo di euro) pagati dall’artista nel 1996, anno in cui acquistò la casa.

Al 192 N Tigertail Rd, sorge la luminosa proprietà in stile mediterraneo costruita nel 1951successivamente ristrutturata e impreziosita da dettagli artigianali e servizi moderni, pur conservando il concept originario della dimora.

L’immobile si sviluppa su una superficie di circa quattrocentosettantatrè metri quadrati, è circondato da un giardino ed è caratterizzato da un’estetica tipica delle ville del sud californiane. Un vialetto privato permette di accedere all’edificio suddiviso in due piani. Al suo interno, sette camere da letto, ognuna con bagno privato e balcone. E ancora: una libreria, un ufficio, una sala da pranzo con tanto di soffitti con travi a vista e un camino in pietra dei cinque distribuiti per tutta l’abitazione. Al piano superiore, oltre ad essere presenti due camere da letto con bagno, si trova una master suite. Questa è costituita da tre stanze con due bagni, uno dei quali dispone di una particolare vasca in pietra che si affaccia sulla rigogliosa vegetazione esterna. All’interno vi è anche una grande cabina armadio e una romantica terrazza con vista sul parco.

Per quel che concerne lo spazio esterno, la villa è caratterizzata da un patio, un ampio giardino, un’area giochi per i bambini e persino da un campo da basket. All’esterno si trova anche una piscina, la SPA e un’area dove rilassarsi.

Come se non bastasse, per completare il tutto in bellezza, una meravigliosa vista su Los Angeles e sulle colline circostanti.

 

Alanis Morissette's House