Al party di Stella McCartney tutti guardano Katy Perry!

Niente ruba l’attenzione più di un grande, grosso vestito rosso!
0
100

Non è semplice attirare l’attenzione ad un party dove è presente il jet set hollywoodiano, grandi nomi della musica, top models, l’eredità del King Of Pop e l’esibizione di un ex Beatles! Eppure, Katy Perry è proprio riuscita a puntare i riflettori su di sé: nel bene o nel male, comunque se ne parla!

Lo scorso 16 Gennaio, Stella McCartney ha festeggiato il lancio della collezione uomo autunno/inverno 2018-19 con un super ed esclusivo party a Los Angeles. Chi era presente? Emma Roberts in un incantevole abito viola con tutti gli accessori sbagliati; Vanessa Hudgens davvero ben vestita (ma non troppo elegante) con un blazer lungo in Principe di Galles; la figlia del King Of Pop, Paris Jackson, fedele allo stile “Hippie a tutti i costi”; l’attrice e modella Amber Valletta in mood chewing gum; Christina Aguilera nelle vesti di una nuova Yoko Ono; il cantante Borns anello mancante fra l’uomo e lo zombie; Beck, The Edge, Quincy Jones, Mark Ronson e Dave Ghrol per non far mancare esponenti della buona musica; le adorabili madre&figlia Goldie Hawn e Kate Hudson; una super glitterata Leona Lewis ed ancora tantissimi nomi da A-List! Un vero tripudio di emozioni in questa unione fra moda e musica, dove il padre di Stella, Sir Paul McCartney, l’eterno giovane dei nostri tempi, non solo è salito sul palco per allietare i fortunati presenti, ma si è anche lanciato nella danze durante l’after-party. Esilaranti le foto! Insomma, era proprio difficile catturare l’attenzione ad un evento così indimenticabile, ma Katy Perry non si è lasciata abbattere ed ha fatto sgranare gli occhi a tutti con il suo giant dress, che definire oversize è un eufemismo! Non bastavano le ruches, non bastava il rosso scarlatto su tessuto lucido, non bastava il lipstick acceso…voleva ancora volume e volume e volume, ed ancora strati su strati e volumi su volumi. Abbiamo reso l’idea? Lo stesso abito, dalla collezione Spring/Summer 2018 di Stella McCartney era stato indossato lo scorso mese dall’attrice britannica Annabelle Wallis, che lo aveva reso più “wearable” ponendo una cintura in vita stretta da un maxi ribbon…che secondo noi, poteva anche evitare! In Italia non abbiamo questo senso di ostentazione nel vestiario, il nostro DNA ci rende sempre più minimal e raffinati, senza opulenza esagerata.