Festa della Donna: Barbie lancia la collezione “Inspiring Women”

Barbie presenta la nuova collezione ispirata alle donne di successo che continuano a rivoluzionare il mondo.
0
322

Artiste, attrici, sportive e scienziate di fama mondiale. Barbie cambia look e si ispira a personaggi femminili che possono essere considerati dei veri e propri modelli per le future generazioni.

In occasione della Giornata Internazionale della Donna, il famoso marchio fondato nel 1959 ha lanciato la collezione di Barbie “Inspiring Woman” con 17 nuovi modelli, rendendo omaggio alle donne di successo che hanno rivoluzionato il panorama contemporaneo e del passato.

Frida Khalo, Amelia Earhart, Katherine Johnson sono le Barbie della nuova linea, invece, le altre 14 appartengono alla collezioneShero” dedicata alle eroine del presente, ossia tutte le donne che sono diventate un punto di riferimento per le ragazze di oggi.

Ecco tutte le donne che hanno conquistato il cuore di milioni di bambine e ispirato l’azienda: la calciatrice italiana Sara Gama, difensore e capitana della Juventus e della Nazionale italiana, la campionessa americana di snowboard Chloe Kim, l’indimenticabile pittrice messicana e icona femminista Frida Kahlo, la sceneggiatrice e regista Patty Jenkins, la nota pugile britannica Nicola Adams, la schermitrice americana Abtihaj Muhammad, l’attrice australiana Bindi Irwin, figlia del divulgatore scientifico televisivo Steve Irwin, la prima aviatrice della storia Amelia Earhart, la giocatrice cinese di pallavolo Hui Ruoqi, la famosa modella curvy Ashley Graham, celebre matematica afroamericana Katherine Johnson, l’ acclamata ballerina americana Misty Copeland, la chef di fama mondiale Hélène Darroze, la prima ballerina del “San Francisco Ballet” Yuan Yuan Tan, la giornalista e attivista polacca Martyna Wojciechowska, la ginnasta e campionessa olimpica Gabby Douglas, la giovane e promettente attrice cinese Xiaotong Guan, la regista e produttrice americana Ava Duvernay e infine, l’imprenditrice tedesca Leyla Piedayesh.

Inoltre, sarà possibile condividere i diversi modelli femminili usando l’hashtag #morerolemodels.

L’obiettivo? Ispirare le bambine e invitarle a credere nei propri sogni perché nulla è impossibile.