Non chiamatele Scarpe ma opere d’arte mozzafiato. I trend dell’estate 2020

Non si tratta di semplici scarpe, ma di vere e proprie opere d'arte tutte da indossare quest'estate.
0
197

Quante di voi sognano di avere una cabina armadio colma di scarpe come Carrie Bradshaw in Sex and The City? Scarpe che ci facciano sentire belle, ci facciano stare bene ma sopratutto alla moda. Ecco i must have per l’estate 2020 e che dovranno essere vostre a tutti i costi. 

Gladiators

Conosciuti anche come “sandali alla schiava” queste scarpe si ispirano alle calzature degli antichi romani e sono caratterizzati dall’intreccio di due lacci dalla caviglia anche fin sopra al ginocchio. Per quest’estate 2020 sono tantissimi i modelli che abbiamo visto in passerella: da Elisabetta Franchi, a Isabel Marant e Etro, che scelgono di impreziosire i loro modelli con maxi ancore in oro, perline o stampe in pitone colorate.

Un vero e proprio must-have per fashion addicted e non, è la nuova collezione di scarpe di Fenty con la collaborazione tra Rihanna e Amina Muaddi, giovanissima shoes designer che dal 2018 ha un brand che porta il suo stesso nome. Per la collaborazione con Fenty, Amina ha voluto realizzare qualcosa di completamente diverso: “quattro stili che sentivo sarebbero stati facili da indossare e che riflettessero appieno il DNA Fenty, ma volevo che fossero inoltre forti e unici. Mantengo sempre l’estetica femminile che caratterizza il mio lavoro. Per Fenty volevo realizzare qualcosa dal feeling industriale, che ricordasse colonne e palazzi.” Inutile dire che la collezione è andata sold out in pochissimi giorni. 

Tacco Scultura

Un altro trend è sicuramente il tacco scultura. Givenchy propone un sandalo in pelle liscia nera, con tacco G triangolare di resina dalla finitura oro anticato e soletta di pelle in argento. Jil Sander punta tutto sulla purezza delle linee e delle forme con un tacco basso ma assolutamente d’effetto. Infine, Revolver Requeen Venexia, brand made in Italy nato dall’unione tra l’animo ribelle di Beatrice Baldan e la maestria del designer Fabio Panzer. Fil rouge della collezione di scarpe sono i tacchi: il tacco chiave e il tacco prisma, armi di seduzione uniche e inconfondibili, che sfidano i canoni classici presentandosi come opere ingegneristiche, forgiati a mano nel rispetto della tradizione Baldan. Sandali, décolleté e slingback impreziositi da elementi femminili e seducenti, declinati nelle nuance del nero, blu cobalto, rosso, bordeaux, nude, grigio perla e fucsia. La collezione si divide in Floors ognuno con un tema diverso e i modelli sono le Rooms, piccoli universi tutti da scoprire.

IT GIRL

Ho voluto dedicare una categoria a loro, le scarpe indossate da tutte le It Girl del momento! Bottega Veneta ne sa qualcosa con le sue Lido e Curve declinate in tantissimi colori; o con le sue Mule e Board, tutte con fascia imbottita sul davanti, che stanno avendo un successo incredibile. Come anche The Attico, brand che nasce da un’idea di Gilda Ambrosio e Giorgia Tordini nel 2016. The Attico è un punto di vista edonista che si nutre di due personalità molto diverse tra loro. Una estroversa, audace ed esuberante, l’altra riservata, calma e misurata. I contrasti sono elettrizzanti e The Attico vive di questo, mentre il talento di Gilda per l’opulenza dichiarata incontra la sensuale riservatezza di Giorgia. Un esempio sono il modello Slingback Venus; con tacco alto in raso e fodera laminata, declinato in colori che vanno dal lilla al rosa tenue, dall’arancio acceso fino al nero. Non potevano di certo mancare le Holli Glass di Amina Muaddi in PVC trasparente e gioielli sulla punta. Grazie a lei si è riportata l’attenzione sul tacco “flared”, quello che si apre a campana. Un elemento piuttosto pratico perché non fa dondolare sul sottilissimo “spillo”: merito della forma e di un’altezza che non supera i 9,5 centimetri.

XXL

Per le più temerarie va fatta una categoria a parte. Costituita da scarpe dalle altezze XXL, dai colori, fantasie sgargianti e decori gioiello come nel caso di GCDS, Missoni e Miu Miu. Scarpe che sdrammatizzano l’outfit, perfette da indossare sia di giorno che di sera con un abito lungo. In questo caso è severamente vietato prendersi troppo sul serio!

EXTRAVAGANZA

MSGM, Annakiki e Lanvin puntano tutti sul fattore WOW con scarpe comode ma allo stesso tempo mai banali. Materiali e colori scelti ad hoc per stupire ed essere abbinate a qualsiasi outfit grazie alla versatilità e attualità che le contraddistingue.