L’elevated casual alla base della nuova collezione Cruna. Novità e Must have

Intervista a Tommaso Pinotti, Co-Founder & direttore commerciale di Cruna, brand di abbigliamento maschile made in Italy
0
99

Il brand Cruna, fondato a Vicenza nel 2013 da Alessandro Fasolo e Tommaso Pinotti, possiede valori molto chiari che gli stanno consentendo una crescita rapida e virtuosa.

I pilastri del successo di Cruna sono il rigoroso Made in Italy e la filiera corta, garantiti dalla collaborazione con i laboratori storici della tradizione manifatturiera veneta, uniti a design innovativi ma rispettosi dei codici della cultura stilistica italiana, utilizzo esclusivo di materiali pregiati. Un progetto autentico che parte dal pantalone, prodotto cardine dell’abbigliamento maschile, e si sviluppa su una collezione total look interamente Made in Italy, composta da uno sviluppo rigoroso di capospalla di e maglieria che compongono l’anima di un brand dalla fortissima identità, che ha il raro pregio di rompere gli schemi e guardare al futuro senza esasperazioni.

La Fall Winter 2023 della collezione Uomo compie un ulteriore passo verso l’orizzonte dello stile maschile contemporaneo e dell’elevated casual. Un’evoluzione accompagnata da atmosfere 60’s dei Jazz Club e le note di Miles Davis. Classe, sofisticatezza, conoscenza e relax, i cardini di un luogo dove l’Uomo Cruna si sente profondamente a suo agio.

Ne parliamo con Tommaso Pinotti, Co-Founder & direttore commerciale di Cruna

Tommaso Pinotti e Alessandro Fasolo, fondatori di Cruna

Come nasce l’ispirazione Jazz Club della collezione che presentate alla prossima edizione di Pitti?

Tutto parte dalla filosofia dell’Elevated casual. L’uomo Cruna è un uomo cosmopolita, sofisticato, viaggiatore e alla ricerca del bello in tutte le sue forme, dall’arte alla cultura. Il Jazz Club allora non puo’ che essere il palcoscenico migliore per presentare la nuova Fall Winter 2023 e per trasferire sapore, ricerca, cultura e serenità.

 

Quali sono i capi must have di Cruna per la FW23?

Sicuramente è ancora il Mitte, pantalone con elastico e coulisse, il must have di Cruna ma i nuovi capi presentati nella nuova Collezione Fall Winter 2023 non potranno mancare nel guradroba maschile. Il Cornel, chino con vestibilità regular, è il capo che rilegge in chiave contemporanea l’iconico pantalone americano. Il Dumbo, cardigan a costa inglese, ci ricorda che quando un capo è bello è senza tempo. La camicia botton-down, immancabile nel guardaroba dell’uomo, Columbia, è realizzata in originali e ricercati tessuti. Infine è il raincoat Notting Hill, con spalla raglan, il capospalla scelto da Cruna per completare in modo sofisticato e contemporaneo il look del nostro cliente.

 

La collezione dedicata al pantalone, vostro capo storico, presenta delle novità?

In questa collezione abbiamo ulteriormente rafforzato il nostro carattere Elevated casual, pantaloni dal sapore informale caratterizzati da elastici in vita e coulisse ma resi sofisticati dall’utilizzo di tessuti e dettagli ricercati. Vestibilità nuove come i tapered fit, la nuova proposta di chino regular o i nuove 5 tasche sono la dimostrazione della nostra contemporaneità e della nostra attenzione verso i trend in continuo mutamento.  

Ci può parlare della collezione Studio? In cosa si distingue dal resto della proposta?

La linea Studio nasce dall’esigenza e dal desidero di sperimentare, creare nuovi capi per il guardaroba maschile interpretando e rileggendo in chiave Cruna i nuovi trend.

Pela la Fall Winter 2023 la linea Studio vuole reinterpretare in chiave urbana, cosmopolita e sofisticata il trend dell’activewear. Capi, provenienti dal mondo sportswear, sono stati ricreati utilizzando nuovi dettagli e pregiati tessuti per conferire un look Elevated casual a capi dal gusto internazionale. L’utilizzo del block color, di colori solidi e pieni, la ricerca meticolosa di tessuti con attributi di performance e comfort sono il DNA di questa linea, senza tralasciare il sapore e l’easy-care domestico.