OKAMI Art Studio lancia un laboratorio d’arte in una chiesa sconsacrata a Roma

Tra abbigliamento, arte e web
0
40

Lo scorso 28 Gennaio OKAMI Art Studio ha tenuto un evento presso una chiesa sconsacrata a Roma. Tutti gli appassionati d’arte hanno avuto modo di acquistare capi della collezione OKAMI; inoltre agli artisti è stata anche data la possibilità di portare le proprie opere per riuscire a dare loro voce e visibilità.

Giovanni Fois è l’ideatore del brand emergente OKAMI, il cui obiettivo è quello di creare collezioni che raccontino una storia e abbiano un loro racconto.

Per quest’ultima collezione ha pensato a qualcosa di completamente nuovo e diverso, qualcosa che in Italia non ha molto spazio: Okami Art Studio. Un drop composto da 100 t-shirt, bianche e nere, in cui sei artisti selezionait di Roma hanno potuto dare libero sfogo alla propria arte, senza né vincoli, regole, utilizzando le magliette firmate Okami come delle vere e proprie tele.

Okami Art Studio: tra abbigliamento, arte e web

È stato quindi organizzato un laboratorio d’arte all’interno di una chiesa sconsacrata in via Giulia, una delle vie più importanti di Roma per l’arte, dove gli artisti hanno potuto dipingere confrontandosi e divertendosi. Giovanni Fois ha girato video e scattato foto durante l’intera giornata.

I presenti alla mostra hanno potuto scegliere la maglietta che più si addiceva alla loro personalità o ad una particolare emozione. Inoltre, hanno avuto la possibilità di poter conoscere gli ideatori delle stesse t-shirt e comprendere al meglio la loro idea di arte.

Okami Art Studio dà la possibilità di dar voce agli artisti italiani, di dare loro visibilità e di creare nuove opportunità.

Founder: Giovanni Fois

Art director & Producer: Valerio Tazza, Anna Coltellacci

Artisti: Alice Asnaghi, Giorgia Atzeni, Simone Forti, Martina Latini, Aurora Moscianese e

Mattia Yest