FNM Book – KORALLO di Piero Gaffuri

0
1106

FNM Book

Di Benedetta Aloisi

FNM Book

“KORALLO” di Piero Gaffuri

KORALLO, Piero Gaffuri-FNM Book

Titolo: KORALLO

Editore: Editori Internazionali Riuniti

Autore: Piero Gaffuri

Parliamo ancora di libri interessantissimi su FNM Book. Vi presento l’ultimo nato in casa Gaffuri, KORALLO.

Il titolo si rifà al fiore di corallo, simbolo e suggello dell’amore del protagonista del romanzo per la sua donna, Olga. La storia, ispirata alla tragedia del desaparecidos, racconta il dramma personale di Giulio Weber, e nasconde il doloroso segreto di un amore perduto, scomparso per sempre in un’alba di un’estate argentina.

Nel corso del racconto il ricordo e lo schiacciante senso di colpa riaffiorano prepotentemente dopo vent’anni, portando Giulio a svelare la sua tragedia personale, aiutato dalla moglie, gli amici e il nuovo parroco del paese. Il lettore si trova dinanzi ad uno snodo fondamentale, quasi catartico: il dolore si stempera attraverso il calore della comunità in un passaggio hegeliano dall’ “in sé” al “per sé”, dalla sfera individuale a quella collettiva, riaprendo un percorso che sembrava definitivamente chiuso e facendo inaspettatamente ritrovare quel fiore di corallo che anni addietro aveva suggellato un amore.

Korallo conferma l’eclettismo di Gaffuri, autore capace di coniugare letteratura e temi di interesse sociale in un connubio che sfocia in una scrittura armoniosa e allo stesso tempo forte, dove la potenza della vicenda individuale è rafforzata dalle circostanze storiche da cui è scaturita.

Piero Gaffuri, dirigente Rai e romanziere, ha pubblicato tre romanzi presso la casa editrice Marsilio: Apnea (1999), Il corsaro (2002), Il sorriso del vento (2006). A essi vanno aggiunti la piéce teatrale Il mare racconta (2007) e la raccolta di poesie Una nave impazzita (Il foglio letterario, 2009). Nel 2011 e nel 2013 escono per Lupetti i saggi Web Land. Dalla televisione alla metarealtà e Blog Notes. Guida ibrida al passato presente.

Un romanzo intenso che parla di un’assenza quasi incomunicabile, di segni perduti e dolorosamente ritrovati.

Un romanzo assolutamente da non lasciarsi sfuggire!

Leggi gli altri articoli su FNM Book!