Marchese de Sade: la mostra non adatta ai minori!

0
1370

FNM_marchese-de-sade-museo-orsay-default

Di Ivano Rocco Montrone

Marchese de Sade: la mostra non adatta ai minori!

Al Musée d’Orsay una mostra che potrebbe urtare la sensibilità dei visitatori.

Parigi – “Sade. Attaccare il sole” coordinata da Ann Le Brun, è stata aperta il 14 ottobre al Muséè d’Orsay. Alphonse Donatien de Sade (1740-1814) ha rivoluzionato non solo la storia della letteratura ma anche quella dell’arte, in maniera clandestina prima e diventando un vero e proprio mito poi.

Secondo l’analisi di Annie Le Brun, specialista di Sade e commissario ospite, la mostra mette in luce la rivoluzione della rappresentazione inaugurata dai testi dello scrittore. Attraverso una selezione di opere di Goya, Géricault, Ingres, Rops, Rodin, Picasso ed altri, saranno affrontati i temi della ferocia e della singolarità del desiderio, della distanza, dell’estremo, del bizzarro e del mostruoso, del desiderio come principio di eccesso e di ricomposizione immaginaria del mondo.

“Il carattere violento di alcune opere e documenti può urtare la sensibilità dei visitatori”. Eppure il sito del museo parigino affida a un video ad altissimo contenuto erotico la pubblicità della mostra dedicata al Marchese de Sade.

Ecco lo spot!